Napoli-Genoa, probabili formazioni e dove vederla in streaming e tv

277
Calcio Napoli, al via il ritiro: per squadra e Ancelotti è l'ultima chance

Napoli-Genoa si disputerà domenica sera allo stadio San Paolo: tutti i dubbi di Ancelotti e Prandelli e come non perdersi neanche un momento della partita.

Napoli-Genoa | Niente conferenza stampa per Carlo Ancelotti. Nessuna dichiarazione quindi alla stampa, anche se l’allenatore ha parlato a lungo con il suo Napoli in questi giorni. La sconfitta di Empoli ha lasciato l’amaro in bocca a tutti, compreso il tecnico, che ha chiesto spiegazioni a Insigne e compagni. I giocatori, di contro, hanno assicurato che un black-out simile non si ripetera’ piu’. La sfida interna di domani sera, contro il Genoa, precede la gara d’andata dei quarti di finale di Europa League, in casa dell’Arsenal. Fare bene contro i liguri significa prepararsi poi serenamente per la trasferta londinese di giovedi’ prossimo. Anche se la zona Champions e’ blindata da tempo, non si possono fare regali ai rossoblu’. Per questo match Ancelotti si e’ visto rinfoltire il gruppo, dove sono tornati fra i convocati Ospina, Chiriches, Ghoulam e Insigne. Il capitano e’ rientrato nella lista per la gara contro i liguri ma nella rifinitura di stamattina ha svolto un lavoro in due fasi. La prima con il gruppo la seconda con una tabella personalizzata.

Difficile quindi che Insigne possa partire titolare. In attacco, quindi, ci saranno Milik e Mertens, come contro la Roma. A centrocampo impossibile fare a meno di Fabian Ruiz, che fara’ coppia con Allan. A destra Callejon; mentre a sinistra dovrebbe toccare a Verdi e non a Zielinski. In difesa si ricompone il tandem centrale Maksimovic-Koulibaly. Sulla corsia destra spazio a Hysaj; mentre a sinistra c’e’ il ballottaggio Ghoulam-Mario Rui. Il francoalgerino ha svolto la riabilitazione ad Anversa e potrebbe essere in campo dall’inizio. Tra i pali certa la presenza di Meret.

I convocati di Ancelotti

Ancelotti ha convocato 21 giocatori per il match del San Paolo. Questo l’elenco completo: Meret, Ospina, Karnezis, Chiriches, Malcuit, Koulibaly, Ghoulam, Luperto, Maksimovic, Mario Rui, Hysaj, Allan, Zielinski, Fabian Ruiz, Verdi, Callejon, Ounas, Mertens, Insigne, Milik, Younes. Torna a disposizione dunque Insigne.

Le probabili formazioni di Napoli-Genoa

Napoli (4-4-2): Meret; Malcuit, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Callejon, Fabian, Allan, Verdi; Milik, Mertens. A disposizione: Karnezis, D’Andrea, Hysaj, Chiriches, Luperto, Mario Rui, Younes, Zielinski, Ounas, Insigne, Gaetano. Allenatore: Ancelotti

Genoa (4-4-2): Radu; Pereira, Biraschi, Gunter, Criscito; Lerager, Radovanovic, Sturaro, Lazovic; Pandev, Sanabria. A disposizione: Marchetti, Jandrei, Lakicevic, Mazzitelli, Pezzella, Rolon, Veloso, Bessa, Lapadula, Kouamé, Favilli. Allenatore: Prandelli

Napoli-Genoa, dove vedere la partita in streaming e tv

Napoli-Genoa si giocherà domenica 7 aprile 2019 alle ore 20.30 allo Stadio San Paolo di Napoli. Sarà il 111° confronto fra le due squadre nel massimo campionato italiano. La partita sarà trasmessa in esclusiva in diretta da Sky sui canali Sky Sport Serie A (numero 202 del satellite, numero 373 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 251 del satellite). Sarà possibile anche seguire il match in diretta streaming collegandosi alla piattaforma Sky Go con il proprio pc, tablet o smartphone.