Calciomercato Napoli, Giuntoli si muove su più fronti: Machach e Ciciretti a parametro zero.

1228
calciomercato napoli ultimissime

Verdi, Machach, Vrsaliko, Darmian, Younes sul taccuino del direttore sportivo. I profili cercati sono giovani e promettenti

La società azzurra non cambia la sua filosofia e continua a puntare su giovani di prospettiva. Difficile arrivare a grandi nomi o a colpi importanti. Le piste di Chiesa e Vrsaliko sembrano ormai sfumate. Giuntoli è, però, scatenato: punta su giovani calciatori in scadenze di contratto e si muove per assicurare al Napoli giovani talenti da consacrare nel campionato italiano.

Per la prima squadra, sembra ormai chiaro l’interessamento per due profili oltre ad Inglese (che al 99% arriverà a Gennaio), interessa un terzino ed un attaccante esterno.

Ecco le principali trattative.

Simone Verdi:  La società azzurra vorrebbe acquistarlo già a gennaio dal Bologna. Per 20 milioni di euro i felsinei potrebbero farlo partire.. In caso di mancato accordo, il Napoli potrebbe anticipare l’arrivo di Ciciretti dal Benevento,

Zinedine Machach, classe 96, svincolatosi recentemente dal Tolosa. E’ un affare per il futuro: Il giocatore ha qualità, fisico ma dovrà conoscere il campionato italiano. Poprio per questo potrebbe andare in prestito al Chievo Verona. L’algerino dovrebbe firmare un contratto quinquennale da 300 mila euro netti. Oltre al Chievo, le altre possibili destinazioni per il calciatore potrebbero essere Benevento o Carpi.

Sime Vrsaljko : sembra ormai sfumata per l’ennesima volta la possibilità che il giocatore vesta la maglia azzurra. Nonostante le alte cifre offerte dal Napoli, il giocatore sembrerebbe vicino al rinnovo con l’Atletico Madrid.

Mattia Darmian : il Napoli farà un tentativo per il duttile terzino (può giocare sia a destra che sinistra) col Manchester United. Probabilmente si cercherà un prestito con diritto di riscatto. Tra i nomi, quello di Darmian, è sicuramente quello che darebbe maggior qualità alla rosa del Napoli avendo già giocato in Italia con ottimi risultati.

Amin Younes:  classe 1993, tedesco di origini libanesi in forza all’Ajax, considerato il miglior dribblatore dell’Eredivisie. Anche su questo giocatore c’è l’interesse di Giuntoli come al solito bravissimo a scovare giovani talenti. Ha un contratto in scadenza con opzione per un’altra stagione a favore dell’Ajax. Rapidità, senso del gol, le sue caratteristiche ricordano quelle di Insigne.

Sul fronte infortuni, sembrano diminuire i tempi di recupero dei due calciatori. Per Milik si parla di un possibile ritorno in squadra già dopo la sosta, mentre per  Ghoulam, che ha già iniziato a calciare il pallone, si ipotizza un ritorno a Febbraio.

Ovviamente, prima di rivederli anche con una buona condizione atletica bisognerà aspettare qualche ulteriore settimana.