19-09-20 | 21:27

Napoli, 5 milioni di euro per i lavori dello Stadio San Paolo

Cronaca di Napoli Napoli, 5 milioni di euro per i lavori dello Stadio San Paolo
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Caivano, 17enne muore in piscina mentre si allena

Il mondo del nuoto è sotto choc. Mario Riccio era tesserato con la società Acquachiara di Pomigliano D'Arco. Franco Porzio: "Una tragedia immane". Mario Riccio,...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus, Santobono: Morta bambina di 8 anni affetta da leucemia

Ospedale Santobono: I medici sono in attesa di fare il tampone per verificare il sospetto contagio da coronavirus per ora non confermato. I familiari...
Redazionehttp://www.2anews.it
2Anews è un magazine online di informazione Alternativa e Autonoma, di promozione sociale attivo sull’intero territorio campano e nazionale. Ideato e curato da Antonella Amato, giornalista professionista. Il magazine è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n.67 del 20/12/2016.

Il Credito sportivo ha deliberato il primo stralcio di 5 milioni di euro dal finanziamento complessivo di 25 milioni per la ristrutturazione dello Stadio San Paolo di Napoli. Ne dà notizia l’amministrazione comunale partenopea che con la cifra metterà mano ai primi interventi, considerati più urgenti, per l’impianto. Il primo milione di euro servirà per i lavori di adeguamento dell’impianto alle disposizioni internazionali dell’Uefa, in modo che il Napoli possa disputare nel suo stadio le partite di Champions League a partire da settembre.

Gli interventi più urgenti riguardano: la messa in opera di nuove reti di distribuzione idrica ed antincendio, opere edili di ripristino funzionale degli uffici, sale stampa-conferenze, area hospitality e spogliatoi. Sarà previsto inoltre un nuovo sistema di canalizzazione degli scarichi pluviali, per evitare il ristagno dell’acqua sul solaio di copertura. Interventi anche in tema di sicurezza, imposti sulle manifestazioni sportive dal Gruppo operativo sicurezza. I restanti 4 milioni di euro verranno destinati per la sostituzione di un primo lotto di 12.000 sediolini e la sistemazione e impermeabilizzazione delle gradinate. In più verranno realizzati nuovi blocchi bagni e saranno riparati quelli già esistenti, oltre che per opere generali per il mantenimento della sicurezza e per la realizzazione di un’area da adibire ad autorimessa.

- Advertisement -

Ultime Notizie

The Spark Creative Hub, riapre l’innovativo spazio polifunzionale di Napoli

The Spark Creative Hub riapre martedì 30 settembre. A piazza Bovio ritornano gli eventi di design, digitale, editoria, musica e formazione.  “The Spark Creative Hub” riaccende...

Ponticelli, 26enne arrestato: nascondeva la droga tra le piante di casa

Napoli, Ponticelli: Nasconde la droga tra le piante di casa in via Carlo Miranda. Pusher 26enne arrestato dai Carabinieri. I carabinieri della stazione di Napoli...

Il Nuovo Teatro Sanità riparte dal Madre e dal Piccolo Bellini

Il “Nuovo Teatro Sanità”, ha presentato “On the road- Tutte le strade portano al teatro” una mini stagione in sinergia con il Museo Madre...

Coronavirus in Campania, i dati del 18 settembre: 149 nuovi positivi

Coronavirus in Campania: il bollettino di ieri 18 settembre dell'unità di Crisi regionale riporta 149 nuovi positivi su 5.515 tamponi effettuati. Sono 149 i nuovi...

Paura a Torre Annunziata: bomba carta esplode e distrugge un’auto

Nella deflagrazione avvenuta la scorsa notte sono andati in frantumi i vetri delle abitazioni della zona. Paura questa notte a Torre Annunziata (Napoli) dove ignoti...