22-09-20 | 10:54

Nel cuore di Napoli la mostra di street art all’IQOS Embassy

Cultura Nel cuore di Napoli la mostra di street art all'IQOS Embassy
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Caivano, 17enne muore in piscina mentre si allena

Il mondo del nuoto è sotto choc. Mario Riccio era tesserato con la società Acquachiara di Pomigliano D'Arco. Franco Porzio: "Una tragedia immane". Mario Riccio,...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus, Santobono: Morta bambina di 8 anni affetta da leucemia

Ospedale Santobono: I medici sono in attesa di fare il tampone per verificare il sospetto contagio da coronavirus per ora non confermato. I familiari...
Redazionehttp://www.2anews.it
2Anews è un magazine online di informazione Alternativa e Autonoma, di promozione sociale attivo sull’intero territorio campano e nazionale. Ideato e curato da Antonella Amato, giornalista professionista. Il magazine è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n.67 del 20/12/2016.

“SYNTHESIS” di Luca Zeus40 Caputo, negli spazi dell’IQOS Embassy di Via Filangieri, 68 arriva la street art.

 Una mostra straordinaria dedicata al lettering e al modo in cui le parole possono essere utilizzate in maniera differente, per cambiare le regole del gioco. Con la sua “Synthesis”, l’artista Luca Zeus40 Caputo ha trasformato, per qualche ora, l’IQOS Embassy di via Filangieri in uno spazio di street art, dove gli ospiti hanno potuto ammirare la creazione di un’opera live.

Un’azione di live painting per raccontare a Napoli, un percorso di innovazione e cambiamento in un elegante spazio eventi, dove è stato possibile non solo scoprire il nuovo dispositivo elettronico di Philip Morris, ma anche intrattenersi nel salottino per un aperitivo tra musica e arte, grazie alla collaborazione tra Kidea e l’artista.

Zeus40, noto street artist napoletano, membro dell’associazione “Bereshit”, la prima Acu (Associazione per la creatività urbana) campana, con la quale realizza molti interventi di ripristino urbano in tutta Italia, è impegnato nella diffusione dell’aerosol culture anche all’estero e ha al suo attivo pure il restyling di alcuni elementi della scenografia del film “L’Amico di famiglia” (2016) del regista Paolo Sorrentino, in concorso al festival cinematografico di Cannes.

 

- Advertisement -

Ultime Notizie

Seconda faida di Scampia, quattro arresti nel clan Di Lauro per un omicidio del 2008: I NOMI

Cronaca di Napoli: i Carabinieri hanno arrestato quattro esponenti del clan Di Lauro per l’omicidio di Ciro Maisto (avvenuto nel 2008 all’interno della Villa...

Ponticelli: la Finanza sequestra nel Lotto Zero tre pistole e decine di munizioni

Cronaca di Napoli: la Guardia di Finanza ha sequestrato nel Lotto Zero del quartiere Ponticelli tre pistole e decine di munizioni. Il Comando Provinciale della...

Elezioni regionali in Campania, trionfo di De Luca: “Il futuro è già iniziato”

Elezioni regionali in Campania: Vincenzo De Luca si conferma col 69,6% dei voti. Staccatissimi Stefano Caldoro (17,8%) e Valeria Ciarambino (9,9%). Le parole del...

Andrea Sannino con “E’ gioia live” all’Arena Flegrea venerdì 25 settembre

Venerdì 25 Settembre 2020 concerto evento, del cantautore napoletano Andrea Sannino che, con i suoi video, ha superato i 60 milioni di visualizzazioni/YouTube. Dopo lo...

Tiki Taka: stasera la prima puntata con Piero Chiambretti alla conduzione

Tiki Taka: Piero Chiambretti debutta alla condizione del programma calcistico di Italia 1 (la cui prima puntata andrà in onda stasera alle 23.40). Ospiti...