21-10-20 | 18:45

Meteo Campania, ultimi giorni di tempo incerto prima dell’arrivo dell’estate

Home Cronaca di Napoli Meteo Campania, ultimi giorni di tempo incerto prima dell'arrivo dell'estate
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Caivano, 17enne muore in piscina mentre si allena

Il mondo del nuoto è sotto choc. Mario Riccio era tesserato con la società Acquachiara di Pomigliano D'Arco. Franco Porzio: "Una tragedia immane". Mario Riccio,...

Ultime notizie Benevento: 14enne si spara con pistola del padre

Benevento news:  14enne si spara con la pistola del padre, è grave Si esclude il gesto volontario, sarebbe stato un incidente. Un quattordicenne di Vallata,...
23cdab26c88f714dd9afeb2fab1bdf03?s=120&d=mm&r=g
Francesco Monacohttps://www.2anews.it
Francesco Monaco, giornalista pubblicista. Esperienza dalla carta stampata a internet, radio e tv. Scrittore, il suo primo romanzo: 'Baciami prima di andare'.

Meteo Campania: si dovrà attendere ancora qualche giorno di alternanza tra sole e pioggia prima dell’arrivo del caldo estivo al Sud.

Meteo Campania | Ancora qualche giorno e i cittadini campani potranno godersi il caldo estivo che, negli anni passati, già da tempo aveva fatto capolino in questo periodo. Ecco le previsioni dell’Aeronautica militare per giovedì 30 maggio 2019 in Italia

Nord: parzialmente nuvoloso su Triveneto ed Emilia-Romagna orientale con residue precipitazioni sull’area romagnola e Friuli Venezia-Giulia al mattino, mentre nel pomeriggio brevi e isolati rovesci interesseranno le aree prealpine; dalla sera generale miglioramento. Sereno o poco nuvoloso sul resto del Nord salvo locali e temporanei annuvolamenti.

Centro e Sardegna: sull’isola sereno o poco nuvoloso con sviluppo di annuvolamenti nelle ore centrali del giorno sulle aree montuose con possibili brevi rovesci pomeridiani; molto nuvoloso sulle regioni peninsulari con rovesci al mattino su Marche, Toscana orientale, Umbria e Abruzzo, in estensione nel corso della giornata al Lazio centro-meridionale mentre si attenueranno sulle Marche. Dalla sera generale miglioramento con ampie schiarite specie su Toscana, Umbria e alto Lazio.

Sud e Sicilia: molto nuvoloso sulla sicilia con locali precipitazioni al mattino sul settore meridionale, in miglioramento con ampie schiarite a eccezione del versante nord dove insisteranno degli annuvolamenti; parzialmente nuvoloso al mattino sulle aree tirreniche peninsulari e tra Molise e Gargano con locali precipitazioni e ampie schiarite altrove. Nel corso della giornata nubi in aumento ovunque con rovesci anche temporaleschi che raggiungeranno la massima estensione e intensità nel pomeriggio per attenuarsi dalla sera.

Temperature: minime in diminuzione; massime in deciso aumento al Nord, più contenuto su Toscana, Lazio e Sardegna; stazionarie altrove, in lieve calo sul versante adriatico centro-meridionale.

Le previsioni per venerdì 31 maggio 2019

Nord: addensamenti consistenti sulle aree alpine e restanti rilievi liguri con qualche occasionale piovasco atteso tra tarda mattinata e pomeriggio. Cielo sereno o con transito di innocue velature alte e sottili sul rimanente settentrione.

Centro e Sardegna: nubi compatte su Marche, rilievi abruzzesi, Lazio centromeridionale e bassa Sardegna con piogge e rovesci. In particolare locali temporali potranno interessare il Lazio centromeridionale nel pomeriggio. Estese schiarite serali, a eccezione delle aree appenniniche di Marche e Abruzzo dove permarranno addensamenti compatti. Ampio soleggiamento sul resto del Centro con sviluppo di nubi a evoluzione diurna su umbria e rimanenti aree tirreniche peninsulari.

Sud e Sicilia: annuvolamenti diffusi su bassa Campania, Puglia centrosettentrionale, Basilicata, Calabria e Sicilia con precipitazioni sparse, localmente a carattere temporalesco sulla relativa area tirrenica peninsulare. Generale riduzione serale dei fenomeni; attese ampie aperture del cielo dalla sera sui settori pugliese, lucano e campano. Un po’ di nubi anche sul resto del Sud, ma con schiarite pomeridiane sempre più estese su Molise e Sicilia occidentale.

Temperature: minime in tenue rialzo su Valle d’Aosta, Piemonte, Lombardia occidentale, Emilia, Sardegna; in flessione sui rilievi del Triveneto, Toscana meridionale, nord Lazio, basso Salento e Sicilia orientale; stazionarie altrove; massime in aumento su Valle d’Aosta, Lombardia, Emilia-Romagna, Nord-est e al Centro; in diminuzione su rilievi campani, Puglia e Basilicata; senza variazioni di rilievo sul resto del paese. Mossi gli altri mari.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Salviamo le danze di coppia: venerdì 23 ottobre flash mob in tutta Italia

Salviamo le danze di coppia: gestori, insegnanti e allievi delle scuole di danze di coppia nelle piazze italiane per protestare contro l’ultimo DPCM (che...

Scuole elementari in Campania, la riapertura è sempre più a rischio

Le curve del contagio si stanno verticalizzando, mettendo a rischio la riapertura delle scuole elementari in Campania prevista per il 26 ottobre. La riapertura delle...

Coronavirus in Campania, i dati del 20 ottobre: 1.760 nuovi positivi

Coronavirus in Campania: il bollettino di ieri 20 ottobre dell'unità di Crisi regionale riporta 1.760 nuovi positivi su 13.878 tamponi effettuati. Salgono ancora i contagi...

Napoli-Az Alkmaar, Gattuso: “Poco turnover, preoccupato dal Covid”

Le parole di mister Gattuso sulla sfida di Europa League Napoli-Az Alkmaar che si disputerà domani allo stadio San Paolo. Napoli-Az Alkmaar | Tempo di...

La Gjordan lancia i corsi Sap e-learning

I Corsi Sap e-learning è un servizio offerto dalla scuola di formazione Sap Gjordan di Frattamaggiore per facilitare l'accesso alle risorse e agevolare la...