Medici di strada: ultima uscita del camper degli “angeli della notte”

0
1011
camper mds

Come ogni lunedì, c’è stata l’ultima uscita del Camper dei Medici di Strada. Ancora una volta, prima della pausa estiva, i volontari dell’associazione no profit hanno portato un sorriso, una parola di conforto e la loro assistenza ai senza fissa dimora della città.

Ecco il loro saluto e la loro testimonianza, direttamente dal profilo facebook dell’associazione.

“Ieri sera l ‘ultima uscita del Camper di Medici di Strada prima della sosta estiva. In questi mesi, nella nostra attività di ‘solidarietà itinerante’ abbiamo incrociato tanti volti, tante storie dei nostri amici ‘senza fissa dimora’.

Ai Campi Flegrei, al Beverello, a piazza Garibaldi, alla Galleria Umberto ormai molti ci aspettano il lunedì sera, non solo per un aiuto di carattere medico, ma anche per condividere con noi le loro storie…. Abbiamo, in questi mesi, cercato di aiutare oltre 300 amici provenienti dall’Africa, dall’Asia, dall’est Europa, ma anche tanti nostri concittadini italiani che vivono momenti di difficoltà.

A tutti loro va il nostro grazie per quello che loro, senza saperlo, ci hanno dato. Un grazie infine a tutti i volontari, medici e non, che hanno reso possibile questa nostra avventura!!”

Questa mattina, invece, grazie alla generosità degli amici dell’Azienda Agricola “Casa La Selva” di Mignano Monte Lungo (CE), l’Associazione “Medici di strada” ha provveduto a devolvere confezioni di marmellata biologica alla mensa diurna delle Suore Missionarie della Carità Madre Teresa di Calcutta sita in Napoli in Via Tribunali n. 282.

Lo spirito di collaborazione instauratosi con la Comunità missionaria riconferma tutto l’impegno a favore dei loro tanti ospiti che versano in condizioni di momentanea emergenza sanitaria.

Per tutto questo, e per tanto altro ancora, il nostro ringraziamento va a tutta la rete di soci e volontari che donano loro stessi e il loro tempo ai nostri progetti.
‪#‎seguiilcampermedis‬ ‪#‎medicidistrada‬ ‪#‎medis‬

Cari volontari di Medici di strada, tornate presto! Gli Aaqil e i Lumumba, ma anche Anna e tanti altri, che vivono nella nostra città sfd, vi aspettano!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here