Uomini e Donne trono over: volano gli ascolti con la rissa tra Tina e Gemma

527
Uomini e Donne di Maria De Filippi: A febbraio nuovo format serale

Uomini e Donne trono over: nella puntata del 12 novembre la rissa sfiorata tra Tina e Gemma porta il programma a quasi il 25% di share.

Uomini e Donne: volano gli ascolti con la rissa tra Tina e Gemma

Record di spettatori per il programma di Maria De Filippi del pomeriggio, Uomini e Donne trono over. La trasmissione che da più di dieci anni anima i pomeriggi degli italiani fa segnare un nuovo strabiliante record di ascolti.

Con la puntata del 12 novembre infatti il programma batte se stesso arrivando all’incredibile cifra di 3,1 milioni di spettatori, per un incredibile 24.9% di share. Nonostante la media del programma si aggiri attorno ad un sostanzioso 20%, questo risultato polverizza ogni altro record messo a segno dalla stessa trasmissione.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

😱#uominiedonne

Un post condiviso da Uomini e Donne (@uominiedonne) in data:

Tutto questo è stato possibile per la rissa sfiorata dalle due signore della trasmissione, Tina Cipollari e Gemma Galgani.

Uomini e Donne: volano gli ascolti con la rissa tra Tina e Gemma

Questo incredibile risultato raggiunto da Uomini e Donne trono over è stato possibile “grazie” alla quasi rissa avvenuta tra le due signore indiscusse del programma, Maria permettendo, Tina Cipollari e Gemma Galgani. Le due sono state spesso in contrasto tra di loro, ma mai erano quasi arrivate alle mani.

Tutto è iniziato da una discussione tra la stessa Gemma e Rocco, nella quale la donna accusava l’altro di non essere l’unica a ricevere le sue attenzioni, a dispetto da quanto affermato da Rocco.

Per poter confermare la sua tesi Gemma ha chiesto l’intervento di Gianni Sperti, altro storico opinionista della trasmissione, che sarebbe stato in possesso di un video sul telefonino in grado di supportare le parole della donna.

E’ a questo punto che Tina è intervenuta, mettendosi di fronte a Gemma impedendole di raggiungere Gianni e intimando a quest’ultimo di non vedere ne aprire il video. A questo punto le donne iniziano ad avvicinarsi pericolosamente, incominciando ad alzare le mani e costringendo lo stesso Sperti ad intervenire per separarle, rischiando di prendere una ginocchiata all’inguine da Tina.