22-10-20 | 20:22

Galleria Umberto: fuochi d’artificio e musica a tutto volume per una proposta di matrimonio (VIDEO)

Home Cronaca di Napoli Galleria Umberto: fuochi d’artificio e musica a tutto volume per una proposta...
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Caivano, 17enne muore in piscina mentre si allena

Il mondo del nuoto è sotto choc. Mario Riccio era tesserato con la società Acquachiara di Pomigliano D'Arco. Franco Porzio: "Una tragedia immane". Mario Riccio,...

Ultime notizie Benevento: 14enne si spara con pistola del padre

Benevento news:  14enne si spara con la pistola del padre, è grave Si esclude il gesto volontario, sarebbe stato un incidente. Un quattordicenne di Vallata,...
55f753ac4fd0bf9dc9150b50d12da632?s=120&d=mm&r=g
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista pubblicista.

Cronaca di Napoli: è diventato virale sui social il video di una proposta di matrimonio con tanto di fuochi d’artificio all’interno della Galleria Umberto.

È divenuto virale il video di una proposta di matrimonio fatta all’interno della Galleria Umberto I di Napoli, con tanto di tappeto rosso, decine di palloncini, fuochi d’artificio e musica a tutto volume.

Il video è stato diffuso dalla testata giornalistica online Identità Insorgenti, che pone una domanda provocatoria: “Ma si può pensare di allestire una proposta di matrimonio sotto la galleria Umberto come se fosse casa propria? Ci domandiamo se tutto questo era autorizzato o se la Galleria, dove un anno fa furono fermati i ballerini di tango per i decibel, è ormai terra di nessuno e ognuno fa quello che vuole”.

I lettori ci inviano questo video…Ma si può pensare di allestire una proposta di matrimonio sotto la galleria Umberto corredata di tappeto, palloncini e fuochi come se fosse casa propria?Ci domandiamo se erano autorizzati o se la Galleria – dove ricordiamo che un anno fa furono fermati i ballerini di tango per i decibel – è ormai terra di nessuno… e ognuno fa quello che vuole…

Pubblicato da Identità Insorgenti su Martedì 1 settembre 2020

Le polemiche per il video (ripreso anche da Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale dei Verdi) riguardano soprattutto l’utilizzo dei fuochi d’artificio in un luogo chiuso, senza nessun controllo da parte delle Forze dell’ordine.

La memoria torna subito ad altre manifestazioni molto “particolari”, come ad esempio il matrimonio del neomelodico Tony Colombo, che interessò varie zone delle città partenopea (da Secondigliano a Piazza Plebiscito): “Chiediamo al Comune e alla Soprintendenza se chi ha organizzato questo evento aveva tutti i permessi per poterlo fare. Noi riteniamo che certi luoghi, che rappresentano la storia e cultura della nostra città, debbano essere tutelati e rispettati. Oggi purtroppo questo sito monumentale è in condizioni di grave degrado e abbandono e dovrebbe essere oggetto di maggiori attenzioni e salvaguardie da parte delle autorità preposte”.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Anm, Piano Integrativo dei trasporti a Napoli. Le zone interessate

Il piano prevede di integrare il servizio a supporto della Metro-Linea 1 con l'attivazione e l'aumento di collegamenti rapidi su gomma. La tabella con...

Covid 19, clamoroso a Colle Sannita: Asl smarrisce i tamponi fatti agli studenti del liceo

Covid 19 nel Sannio: Michele Iapozzuto (sindaco di Colle Sannita) ha comunicato che l’Asl ha smarrito i tamponi effettuati su alcuni studenti del locale...

Coronavirus in Campania, i dati del 21 ottobre: 1.541 nuovi positivi

Coronavirus in Campania: il bollettino di ieri 21 ottobre dell'unità di Crisi regionale riporta 1.541 nuovi positivi su 12.001 tamponi effettuati. L'Unita' di crisi della...

Meteo Napoli, dal weekend torna la pioggia

Meteo Napoli: il caldo e le belle giornate di questo fine ottobre stanno per lasciare spazio al ritorno del maltempo. Da venerdì e nel weekend...

Covid 19 a Marano: morto un docente della scuola Siani

Covid 19: un docente della scuola Giancarlo Siani di Marano (ma residente a Villaricca) è deceduto in ospedale. Una triste notizia sconvolge la scuola Giancarlo...