domenica, Aprile 21, 2024

Festa della Donna 2024: ecco dieci frasi per fare gli auguri

- Advertisement -

Notizie più lette

Gabriella Monaco
Gabriella Monacohttp://www.2anews.it
Redattrice laureata in 'Lettere Moderne'. Appassionata di Scrittura, Arte, Viaggi e Serie tv."

Nel giorno della Festa della Donna, alcune delle frasi più belle scritte nel corso dei secoli per celebrare le figure femminili.

L’8 marzo si torna a festeggiare la Festa della Donna. La Giornata Internazionale della Donna ricorrerà tra pochi giorni e per tanti sarà l’occasione per celebrare la figura femminile. Tante le frasi nel corso degli anni che letterati, musicisti e grandi artisti hanno portato alla luce proprio per rendere omaggio alle donne.

Eccone alcune da poter dedicare proprio nella giornata di domani per celebrare le donne:

“Una donna dovrebbe essere due cose: chi e cosa vuole” (Coco Chanel);

“La fragilità di una donna che piange non va confusa con la debolezza. È la sua forza che ha deciso di prendersi un momento di pausa” (Fabrizio Caramagna);

“La forza delle donne nasce da qualcosa che la psicologia non può spiegare. Gli uomini possono essere analizzati, le donne… solo adorate” (Oscar Wilde);

“Dagli occhi delle donne derivo la mia dottrina: essi brillano ancora del vero fuoco di Prometeo, sono i libri, le arti, le accademie, che mostrano, contengono e nutrono il mondo” (William Shakespeare);

“Siamo state amate e odiate, adorate e rinnegate, baciate e uccise, solo perché donne” (Alda Merini);

“L’immaginazione di una donna corre sempre: dall’ammirazione passa all’amore, dall’amore al matrimonio, tutto in un istante” (Jane Austen)”;

“Essere donna è così affascinante… È un’avventura che richiede un tale coraggio, una sfida, che non finisce mai” (Oriana Fallaci);

“Le donne hanno sempre dovuto lottare doppiamente. Hanno sempre dovuto portare due pesi, quello privato e quello sociale. Le donne sono la colonna vertebrale delle società” (Rita Levi Montalcini);

“Una ragazza saggia conosce i suoi limiti, ma una intelligente sa che non ne ha” (Marilyn Monroe);

“Essere donna è un compito terribilmente difficile, visto che consiste principalmente nell’avere a che fare con uomini” (Joseph Conrad).

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie