San Giorgio a Cremano, rimane incastrato tra il treno e la banchina: 50enne vivo per miracolo

382
San Giorgio a Cremano, rimane incastrato tra il treno e la banchina

L’uomo, in evidente stato di ebbrezza, è rimasto incastrato con le gambe tra un vagone del treno e banchina nella stazione della Circumvesuviana a San Giorgio a Cremano.

Paura ieri sera nella stazione della Circumvesuviana a San Giorgio a Cremano (Napoli); un uomo di circa 50 anni, in stato di ebbrezza, stava attraversando i binari ed è rimasto illeso nell’impatto con un treno che sopraggiungeva nonostante il conducente avesse segnalato l’arrivo. Da quanto si apprende, l’uomo è rimasto incastrato con le gambe tra un vagone del treno e banchina.

Sul posto sono giunti i carabinieri e la Polizia Municipale. L’uomo, da identificare, portato nell’ospedale Cardarelli di Napoli, non è in pericolo di vita. La circolazione dei treni è stata ripristinata.