02-12-20 | 00:29

Covid, Mastella: “Campania in zona rossa per una foto scattata a Napoli”

Home Politica Covid, Mastella: “Campania in zona rossa per una foto scattata a Napoli”
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus a Caserta, buone notizie: sono in netto aumento i guariti

Coronavirus a Caserta: in aumento il numero di guariti dal Covid 19 (una ventina negli ultimi giorni). Buone notizie sull’emergenza Coronavirus nel Casertano, dove sono...

Ultime Notizie: Bacoli, è polemica sui rifiuti trasferiti in area di sosta

Ultime Notizie Fa discutere a Bacoli la procedura di trasferimento dei rifiuti eseguita in città, in un'area di sosta pubblica. L’attivista Nestore Antonio Sabatano, presidente...
5a9fa1d6595dda5678b20c716ed74260?s=120&d=mm&r=g
Redazionehttp://www.2anews.it
2Anews è un magazine online di informazione Alternativa e Autonoma, di promozione sociale attivo sull’intero territorio campano e nazionale. Ideato e curato da Antonella Amato, giornalista professionista. Il magazine è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n.67 del 20/12/2016.

Clemente Mastella: “Vorrei sapere dal Ministro Speranza come sia possibile dichiarare zona rossa la Campania sulla base, non dei numeri, ma di un’immagine scattata a Napoli in quella famosa domenica di follia”.

Il sindaco di Benevento Clemente Mastella contesta fortemente la scelta di inserire tutta la regione Campania in zona rossa e critica il governatore De Luca. “La Campania doveva essere sottoposta a un’operazione di chirurgia sanitaria, Napoli e Milano dovevano essere zone rosse. Per il resto, si dovevano esaminare i dati e decidere di conseguenza. E invece si è fatto di ogni erba un fascio. Ieri i contagiati in tutta la provincia di Benevento sono stati 54, a Napoli 3.500. Non c’è una logica e per noi è devastante.

Anche se fossimo rimasti zona gialla avremmo continuato a rispettare tutte le misure di precauzione e tutti i divieti. Io ho chiuso da tempo le vie della movida e cercato di prevenire tutti gli assembramenti. Se il Sindaco di Napoli non ha fatto nulla di tutto questo, la responsabilità è sua, non mia“.

Mastella attacca poi il Roberto Speranza: “Leggo in un’intervista al Ministro della Salute che la zona rossa della Campania sarebbe stata decisa sull’onda di un’immagine drammatica scattata a Napoli in quella famosa domenica di follia. Vorrei sapere dal Ministro come sia possibile prendere una decisione così drastica sulla base, non dei numeri, ma di un’immagine. Vorrei anche chiedergli che cosa c’entri a Benevento con quella immagine. Siamo distanti da Napoli quasi 100 chilometri” conclude.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Ginnastica, Castellammare si impone a Modena con la squadra C.G.A. Stabia

Ginnastica: C.G.A. Stabia di Castellammare si aggiudica lo scudetto tricolore allievi categoria Gold 3 della Federazione Ginnastica d’Italia. Straordinaria impresa del C.G.A. Stabia di Castellammare...

Lina Sastri: “Il teatro è respiro e nutrimento per la vita

Lina Sastri, attrice, cantante, autrice e regista commenta il complesso momento che investe  il mondo dello spettacolo. Attrice, cantante, autrice e regista, anche Lina...

Rubrica Games: Le migliori uscite videogames Dicembre 2020

Rubrica Games: Cyberpunk 2077 è un open world in prima persona sconfinato e approda finalmente sul mercato videoludico. Sarà all’altezza delle aspettative? di Piero Lombardi...

Il curioso caso dell’Housing Sociale a Sant’Agnello

Sono trascorsi quattro anni da quando il Sindaco di Sant’Agnello Piergiorgio Sagristani, dopo l’approvazione della Soprintendenza per i Beni Culturali ed Ambientali, annunciò la...

Sonda Spaziale Juno, ecco alcune curiosità sulla celebre sonda spaziale

La sonda spaziale Juno è in orbita dal 2016 dopo un viaggio durato 5 anni. Tutti gli aggiornamenti con le ultime notizie. Aggiornamento in data...