30-10-20 | 14:01

Coronavirus, l’Asl Napoli 2 Nord cerca hotel per ospitare gli asintomatici

Home Ultime Notizie Coronavirus, l'Asl Napoli 2 Nord cerca hotel per ospitare gli asintomatici
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Caivano, 17enne muore in piscina mentre si allena

Il mondo del nuoto è sotto choc. Mario Riccio era tesserato con la società Acquachiara di Pomigliano D'Arco. Franco Porzio: "Una tragedia immane". Mario Riccio,...

Ultime notizie Benevento: 14enne si spara con pistola del padre

Benevento news:  14enne si spara con la pistola del padre, è grave Si esclude il gesto volontario, sarebbe stato un incidente. Un quattordicenne di Vallata,...
23cdab26c88f714dd9afeb2fab1bdf03?s=120&d=mm&r=g
Francesco Monacohttps://www.2anews.it
Francesco Monaco, giornalista pubblicista. Esperienza dalla carta stampata a internet, radio e tv. Scrittore, il suo primo romanzo: 'Baciami prima di andare'.

L’Asl Napoli 2 Nord cerca due hotel, uno sulle isole di Ischia e Procida e l’altro sulla terraferma, per ospitare i pazienti positivi al Coronavirus asintomatici.

I contagi familiari aumentano e l’ASL Napoli 2 Nord, competente per l’area a nord di Napoli cerca due hotel, uno sulle isole di Ischia e Procida e l’altro sulla terraferma, “per ospitare i pazienti positivi al COVID asintomatici”. Le due strutture, si legge in una nota, dovranno essere “uguali per caratteristiche, ma differenti per dimensione, quella delle isole dovrà avere una dimensione compresa tra le 20 e 40 camere; quella della terraferma dovrà garantire tra le 30 e le 60 camere. Entrambi gli hotel dovranno avere per ciascuna camera bagno, tv e telefono; dovranno essere facilmente raggiungibili e garantire l’accesso ai disabili”.

La necessità di dotarsi di due strutture simili per ospitare i pazienti Covid19 asintomatici o con sintomi lievi, spiegano dall’Asl Napoli Nord 2 Nord “è frutto di una valutazione epidemiologica che ha evidenziato come sia estremamente frequente il contagio familiare in contesti in cui il bagno è unico e non vi sono spazi utili per garantire l’isolamento. Questa soluzione, inoltre, permette di non dover occupare i reparti ospedalieri con pazienti positivi al Covid 19 che hanno superato la fase acuta, ma non possono essere dimessi in ragione della residua positività. I Covid hotel possono rappresentare una soluzione ottimale per ridurre le occasioni di contagio, liberare posti letto negli ospedali e assicurare una migliore qualità di soggiorno ai pazienti positivi”.

I contratti che l’ASL stipulerà con gli hotel avranno la durata di 6 mesi e, in caso di necessità potranno essere rinnovati per un periodo analogo. Il bando è consultabile sul sito dell’ASL Napoli 2 Nord.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Covid 19, record di contagi nel Casertano: 745 nuovi positivi

Covid 19 nel Casertano: l’ultimo bollettino registra il record di 745 nuovi contagi (su 3241 tamponi analizzati). Medici scrivono all’Asl: “Tamponi periodici per il...

Salerno, traffico internazionale di droga e riciclaggio: 27 arresti

Cronaca di Salerno: 27 provvedimenti cautelari eseguiti dai Carabinieri in varie città italiane per traffico internazionale di droga e riciclaggio. Vasta operazione antidroga dei Carabinieri...

Scafati, alunne bendate durante l’interrogazione a distanza: è polemica

Sta scatenando molte polemiche l'interrogazione che hanno dovuto sostenere alcune studentesse del liceo Caccioppoli di Scafati durante la didattica a distanza. Alunne bendate durante l'interrogazione...

Torre Annunziata, vuole il test sierologico e aggredisce un dipendente dell’Asl

L'uomo si sarebbe prima finto un carabiniere, pretendendo il test, poi, di fronte al rifiuto, avrebbe colpito il dipendente dell'Asl di Torre Annunziata. Un dipendente...

Marano e Mugnano: numerose case senza acqua da mercoledì sera

Marano e Mugnano: da mercoledì sera i rubinetti di numerose abitazioni sono a secco d’acqua per via della rottura di una condotta idrica a...