lunedì, Aprile 19, 2021

Casa del Mandolino Napoletano, due eventi nel weekend: Napoletanata e La Volpe e L’Uca

- Advertisement -

Notizie più lette

Casa del Mandolino Napoletano, due eventi nel weekend: Napoletanata e La Volpe e L’Uca
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.
- Advertisement -

Casa del Mandolino Napoletano: venerdì 9 ottobre Floriana Pinto in Napoletanata. Sabato 10 ottobre Luca Petrosino e Gianmarco Volpe in La Volpe e L’Uca.

Prosegue la Stagione Artistica d’Autunno alla Casa del Mandolino Napoletano (piazzetta Museo Filangieri, 247 Napoli). Tanti sono gli eventi in programma, serate dedicate al Teatro, alla Musica, alla Tradizione, all’Arte. Momenti divertenti ed emozionanti, di condivisione e inclusione, sempre nel rispetto dei protocolli di prevenzione Covid19, previsti dalle normative. Due gli appuntamenti per questo fine settimana.

Venerdì 9 ottobre (ore 18-30 e 20-30): Floriana Pinto in Napoletanata

Casa del Mandolino Napoletano, due eventi nel weekend: Napoletanata e La Volpe e L’Uca

Un excursus all’interno della tradizione musicale napoletana d’autore, partendo da brani di anonimo come Fenesta Vascia, (la quale. pur potendone collocare le origini nel 1500, ebbe il suo esordio nel 1825) per arrivare a brani come Io Te Vurria Vasa, Guapparia, Era de Maggio, di grandi autori del ‘900 quali Vincenzo Russo, Libero Bovio e Salvatore Di Giacomo! Non mancheranno le sorprese e qualche chicca di Cafè chantant.

Sabato 10 ottobre (ore 18-30 e 20-30): Luca Petrosino e Gianmarco Volpe “La Volpe e L’uca” in concerto

ll Mandolino è uno strumento dalle grandi capacità espressive e con una importante letteratura del repertorio classico e popolare. D’altra parte, la sua versatilità ben si presta ad improvvisazioni musicali eseguite anche in epoca barocca su ciaccona, preludi, capricci utilizzando diminuzioni tipiche del periodo.Casa del Mandolino Napoletano, due eventi nel weekend: Napoletanata e La Volpe e L’Uca Nel ‘900 l’arte dell’improvvisazione musicale si chiamò Jazz ed il mandolino nelle mani di Jethro Burn suonò Be-bop, Modal e Free aprendo la strada ad un approccio completamente nuovo e moderno sullo strumento. La Volpe e L’uca è un duo voce chitarra e mandolino con Gianmarco Volpe e Luca Petrosino: i due musicisti propongono temi ed improvvisazioni strumentali seguendo il percorso che il mandolino ha seguito dal ‘700 ad oggi. Da Gian Battista Gervasio a Pat Metheny passando per Gioacchino Rossini, Jacob do Bandolim.

Contributo della serata €12,00. Per entrambi gli eventi è obbligatoria la prenotazione (E-mail: casadelmandolinonapoli@gmail.com/Telefono: 3403334674)

Nel rispetto delle normative in materia di prevenzione covid19, secondo DPCM del 11/06/20, l’accesso al pubblico sarà contingentato. È prevista misurazione della temperatura, sanificazione dell’ambiente prima di ogni spettacolo e l’uso della mascherina durante tutta la permanenza all’interno dello spazio.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie