lunedì, Maggio 23, 2022

Calcio Napoli, prosegue la contestazione: striscione contro De Laurentiis

- Advertisement -

Notizie più lette

Francesco Monaco
Francesco Monacohttps://www.2anews.it
Francesco Monaco, giornalista. Esperienza dalla carta stampata a internet, radio e tv. Scrittore, il suo primo romanzo: 'Baciami prima di andare'.

Dopo lo striscione contro la squadra e quello contro Spalletti (subito rimosso), anche il presidente del Calcio Napoli finisce nel mirino della tifoseria.

Non tira di certo una buona aria intorno al Calcio Napoli. Nonostante il terzo posto, valso la tredicesima qualificazione europea consecutiva, unico club in Italia, la tifoseria continua a contestare. Dopo lo striscione contro la squadra e quello contro Luciano Spalletti (subito rimosso e dal quale i gruppi organizzati hanno preso le distanze), è la volta di Aurelio De Laurentiis.

Prendendo come spunto proprio le parole del patron azzurro (“Il tifoso napoletano è vessato”), l’ultimo striscione, firmato dal gruppo ultrà Fedayn, recita: “Al trionfo predilige il portafoglio gonfio… La nostra vessazione è avere un presidente cialtrone”.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_img

Ultime Notizie