Napoli, Riviera di Chiaia: nel 2019 il completamento dei cantieri

758
Napoli, Riviera di Chiaia: nel 2019 il completamento dei cantieri

Riviera di Chiaia: a gennaio nuovo piano di traffico per il completamento dei cantieri (tra le proteste di residenti e commercianti).

Nel 2019 saranno completati i lavori alla Riviera di Chiaia. Come riportato da “Il Mattino”, a gennaio partirà il nuovo piano traffico necessario a consentire il completamento del restyling delle aree di superficie della stazione Arco Mirelli della Linea 6 e di piazza della Repubblica. C’è già l’ok da parte del Comune di Napoli.

I cantieri, a traffico aperto e divisi in più fasi, dureranno fino a dopo l’estate (verranno sospesi nel periodo delle Universiadi). I lavori prevedono il rifacimento del manto d’asfalto e la messa a nuovo dei marciapiedi, con il ripristino definitivo dei sottoservizi (fogne e acquedotto), preventivamente spostati per consentire la realizzazione della stazione, e la sistemazione dei binari del tram.Napoli, Riviera di Chiaia: nel 2019 il completamento dei cantieri Il dispositivo di traffico prevede il mantenimento di due corsie di transito lungo via Riviera di Chiaia in direzione piazza Vittoria e piazza della Repubblica, oltre che il restringimento dell’attuale corsia preferenziale ad una sola corsia (nel tratto prospiciente il cantiere, circa 100 metri).

Di fronte a tali provvedimenti, c’è sconforto da parte di residenti e commercianti, con questi ultimi che si sentono penalizzati perché “conviviamo da dieci anni con i cantieri. Il commercio è in ginocchio”.

La speranza è che tutto vada per il meglio, visto che in altre zone della città partenopea, come via Marina e piazza Plebiscito, il capitolo cantieri registra per diversi motivi “dolenti note”.