Giada Caturano vince l’ottava tappa di Ragazza We Can Dance

193
Giada Caturano vince l’ottava tappa di Ragazza We Can Dance

La finalissima del concorso Ragazza We Can Dance si terrà domenica 13 ottobre 2019 nella straordinaria location del ‘Teatro Mediterraneo’ (Mostra d’Oltremare Napoli).

Giada Caturano vince l’ottava tappa di Ragazza We Can Dance. L’evento è stato ospitato da Officina Napoletana Pizzeria Panineria (Via San Nullo a Giugliano in Campania) un punto di riferimento importante in Campania del mangiar bene, frequentatissimo da tanti giovani provenienti da tutti i luoghi della Campania. Gli ospiti della serata sono stati:  Mino Abbacuccio da Made in Sud  e il  D.J. Rosario The Prince Laudando che con la sua musica ha accompagnato le partecipanti in passerella.

Quindici bellissime ragazze che si sono messe in gioco, mostrando tutto il loro talento nelle varie fasi della sfilata. Le vincitrici di questo appuntamento sono state quattro selezionate scrupolosamente dalla giuria formata da Rossella Giaquinto, Antonio Mallardo, Alfredo Mariani, Luigi Auletta, Raffaele Cataneo. Le ragazze accederanno di diritto alla finalissima del concorso.

Ecco le ragazze che hanno vinto questa ottava tappa di ragazza We Can Dance:

Al terzo posto si sono classificate a pari merito ROBERTA PUZONE e MARTINA MORRONE,

Al secondo posto si è classificata GIULIA ACCARDO

Al primo posto si è classificata  GIADA CATURANO

Una serata  all’insegna della moda e delle bellezze, ragazze elegantissime hanno indossati abiti del brand femminile AKE’ che nell’occasione ha presentato una parte della nuovissima collezione autunno inverno 2020. Inoltre hann completato l’outfit con gli accessori indossando orologi Superga Whacths e occhiali da sole di Officine Ottiche Group.

La finalissima del concorso si terrà domenica 13 Ottobre 2019 nella straordinaria location del ‘Teatro Mediterraneo’ (Mostra d’Oltremare Napoli).

Nel corso della serata finale sarà consegnato il Premio “NAPOLI WE CAN…La Napoli che vale! Il premio è realizzato dal grande scultore napoletano Lello Esposito e sarà consegnato a:  Sal Da Vinci, Valentina Stella, I Ditelo Voi, Arteteca, Andrea Sannino, Gianluigi e Guido Lembo, Marco Maddaloni, Nando Mormone, Gerardo Sacco e Maurizio De Giovanni.