Anm, funicolari: assunzioni di giovani al posto dei malati. Ma è polemica

48
Anm, funicolari: assunzioni di giovani al posto dei malati. Ma è polemica

Funicolari: ritirato l’annuncio di assunzione a tempo determinato di 5 capiservizio per gli impianti chiusi di recente a causa delle troppe malattie dei dipendenti.

Le recenti vicissitudini delle funicolari di Napoli, dovute al picco di malattie dei dipendenti che hanno portato alla chiusura imprevista degli impianti per due fine settimana consecutivi, hanno portato Anm a provare la carta delle assunzioni interinali di capiservizio, con contratti a tempo determinato solo per l’estate.ANM, 18 dipendenti per stazioni chiuse della Linea 6 e tagliandi ztl Come riporta “Il Mattino”, l’annuncio (ricercante 5 capiservizio, da assumere con contratto full time a tempo determinato, solo per la stagione estiva) è stato pubblicato ieri sul sito dell’Agenzia per il lavoro Wintime, ma ha subito suscitato tantissime polemiche da parte di sindacati e consiglieri comunali. In particolare, da parte del consigliere di Fratelli d’Italia, Marco Nonno: “Anm è in fase prefallimentare e si parla di ulteriori 300 esuberi. Sarebbe normale, invece che provare ad assumere, valorizzare le proprie forze interne per rendere operativi questi ruoli produttivi”. Il dietrofront dell’azienda di trasporto è arrivato nella stessa giornata: “Procedura superata dagli ultimi eventi – annuncia l’amministratore unico Nicola PascaleNe abbiamo già disposto il ritiro. Faremo ricorso agli interni, ma ci vorrà più tempo, perché dovremo formarli”.