Seredova e Signorini ospiti d’onore all’inaugurazione del ristorante Shinto

0
592

Alena Seredova e Alfonso Signorini ospiti d’onore alla serata inaugurale di Shinto ristorante fushion giapponese-occidentale. Giovedì 12 la serata di gala della nuova struttura a Cardito, in provincia di Napoli, con oltre 200 ospiti vip e performance di moda e arte. Dalle 22.30 apertura al pubblico

Alena Seredova  e Alfonso Signorini saranno gli ospiti d’onore della serata inaugurale di Shinto, il ristorante fushion giapponese occidentale realizzato dagli imprenditori del gruppo Castaldo che apre in Campania dopo le sedi di Roma (piazza di Spagna) e Costa Smeralda (Porto Rotondo). Alla serata di gala per l’apertura ufficiale del ristorante, che si trova al piano superiore del Nemea Energy Village di Napoli a Cardito (Na), prevista giovedì 12 gennaio alle ore 20, parteciperanno oltre 200 ospiti vip tra cui imprenditori, politici, artisti, e personaggi del mondo dello showbiz. L’apertura al pubblico avverrà la stessa sera alle ore 22.30.

A celebrare la serata inaugurale di Shinto Napoli, miscelando la gastronomia giapponese alle arti nostrane, anche due artisti partenopei: il couturier Bruno Caruso e lo scultore Lello Esposito.

La moda del noto stilista, alta espressione della sartoria napoletana, interpretata da sei bellissime mannequin, muse ispiratrici, con la straordinaria partecipazione della top model Raffaella Modugno. Un’istallazione dello scultore Lello Esposito, realizzata in gemellaggio con quella esposta dall’artista nel noto ristorante newyorchese Cipriani, accoglierà gli ospiti all’ingresso, preceduta all’esterno, da un’ampia esposizione dei suoi lavori più famosi.

Il ristorante Shinto, realizzato dagli imprenditori del Gruppo Castaldo, con la partecipazione di Antonello di Stefano titolare di Shinto Roma, avrà un cast stellare in cucina con l’executive chef  giapponese Tonyono Tonyono, conosciuto come “Johnny”, il primo chef sarà il nippo-argentino Manuel Ryokichi Goto e il secondo il filippino Garcia Anthony. La supervisione della cucina calda sarà curata dallo chef Alfredo Versetto tornato in Italia dopo anni di esperienza in Spagna e negli Stati Uniti.

Il primo ristorante in Campania del brand Shinto, la prestigiosa ristorazione sushi giapponese che coniuga perfettamente la sintesi di gusti orientali e sapori occidentali in un mix di creatività e continua sorpresa, fa parte di un ampio progetto che prevede entro l’anno, anche una sede al centro della città di Napoli. 

A curare l’atmosfera musicale della serata del nuovo ristorante Shinto, 350 metri quadri circondati da due terrazze di oltre cinquecento metri quadrati l’una, realizzato dall’architetto Francesca Faraone di Zetastudio, sarà l’art director di Radio Yacht Roberto Barone, alla consolle per la speciale occasione, con la musica di Lunare Project.