Napoli Motorshow, il sindaco De Magistris al taglio del nastro

0
362

Tutto pronto per il Napoli Motorshow che da domani, venerdì 19 maggio, apre i battenti alla Mostra d’Oltremare. A tagliare il nastro tricolore a Piazzale Tecchio, alle ore 11.30, ci saranno il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris e l’assessore allo Sport, Ciro Borriello.

Domani a tagliare il nastro tricolore, per dare il via al Napoli Motorshow, ci saranno il sindaco Luigi De Magistris e l’assessore allo Sport, Ciro Borriello. In prima fila, accanto ai vertici dell’MGF Events Management, gruppo che organizza l’intera  manifestazione, anche la presidente della Mostra d’Oltremare, Donatella Chiodo, e il consigliere delegato Giuseppe Oliviero. MotorshowAd accompagnare l’inaugurazione del primo grande evento riservato alle auto e moto, tutto partenopeo, ma già certamente dalla risonanza nazionale,  ci sarà anche la graditissima  presenza della fanfara dell’8° reggimento Bersaglieri di Caserta che intonerà l’inno nazionale per la cerimonia di alzabandiera. Presenti all’appello anche tutte le Istituzioni che hanno sposato l’evento, quali: Esercito, Polizia di Stato, Polizia Locale, Polizia Stradale, Polizia penitenziaria, Carabinieri, Aeronautica, Guardia di Finanza e Vigili del Fuoco. La tre giorni del Napoli Motorshow metterà in mostra tutto quello che riguarda la dimensione auto e moto: supercar da capogiro, le migliori vetture in commercio, i veicoli elettrici ed ibridi, fino al mondo delle due ruote che comprenderà il cross, l’enduro, il custom e le moto d’epoca. A questo si aggiungerà anche una ricca dose di divertimento assicurata da spettacoli in pista, drifting-experience, free style e tanto altro. L’appuntamento da segnare in agenda, per appassionati e non, è dunque da venerdì 19 a domenica 21 maggio.

INFO E COSTI:

Venerdì 19 maggio – 10:30/22:00

Sabato 20 maggio – 10:30/22:00

Domenica 21 maggio– 10:30/20:0

  • 12 euro intero sabato e domenica
  •  9 euro venerdì