Barra, precipita dal primo piano della sua casa: grave una 40enne

800
Salerno, bimbo di 6 anni muore schiacciato da una cisterna

Barra: la donna è stata trovata in una pozza di sangue vicino a una palazzina del Rione Vecchio Bisignano. La 40enne è ricoverata in gravi condizioni all’Ospedale del Mare.

Choc a Barra (quartiere di Napoli Est), dove una donna di 40 anni è stata ritrovata in gravi condizioni al corso Sirena, dove giaceva a terra vicino la palazzina di uno dei lotti del Rione Vecchio Bisignano.

Come riportato da “Il Mattino”, dalle prime testimonianze raccolte tra i residenti, sembra che la 40enne sia precipitata dal primo piano.

Sul posto, oltre la volante del commissariato di polizia San Giovanni, è intervenuto il personale del 118 che ha trasportato d’urgenza la donna all’Ospedale del Mare, cercando di stabilizzare i parametri vitali compromessi in maniera critica. Saranno le indagini a stabilire se la donna sia stata vittima di un incidente o se abbia tentato il suicidio.