20-10-20 | 10:32

Solofra, sequestro di hashish e marijuana: un arresto e due denunce

Home Cronaca di Avellino Solofra, sequestro di hashish e marijuana: un arresto e due denunce
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Caivano, 17enne muore in piscina mentre si allena

Il mondo del nuoto è sotto choc. Mario Riccio era tesserato con la società Acquachiara di Pomigliano D'Arco. Franco Porzio: "Una tragedia immane". Mario Riccio,...

Ultime notizie Benevento: 14enne si spara con pistola del padre

Benevento news:  14enne si spara con la pistola del padre, è grave Si esclude il gesto volontario, sarebbe stato un incidente. Un quattordicenne di Vallata,...
55f753ac4fd0bf9dc9150b50d12da632?s=120&d=mm&r=g
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista pubblicista.

Cronaca di Avellino: controllo straordinario del territorio da parte dei Carabinieri di Solofra. Sequestrati mezzo etto di hashish e quasi un chilo di marijuana.

Proseguono i controlli del territorio da parte dei Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino, finalizzati a garantire sicurezza e rispetto della legalità. Con l’istituzione della Compagnia dei Carabinieri di Solofra sono stati ulteriormente intensificati i servizi nell’area solofrana, nel montorese e nel serinese, a vantaggio del controllo del territorio e del contrasto alla criminalità: decine di pattuglie (in divisa ed in borghese) per garantire la massima presenza di Carabinieri sul territorio, soprattutto durante le ore notturne e in quelle aree di maggior interesse, sia per prevenire i reati che per intervenire con tempestività ed efficacia quando necessario.

Proprio nell’ambito di tali servizi, nelle ultime ore i Carabinieri della Stazione di Serino hanno eseguito svariate perquisizioni che hanno portato ad un arresto e a due denunce in stato di libertà.Solofra, sequestro di hashish e marijuana: un arresto e due denunce Questa mattina, all’esito di perquisizione domiciliare, i Carabinieri della Stazione di Serino hanno tratto in arresto un 26enne di Solofra e denunciato in stato di libertà il fratello 30enne convivente, ritenuti entrambi responsabili di Detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. A seguito di un’attività info-investigativa, i Carabinieri hanno individuato nell’abitazione dei predetti un possibile obiettivo di interesse nella lotta alla droga. Quando gli operanti hanno bussato alla porta, i due, resisi conto della “scomoda presenza”, hanno tentato di convincerli al fine di farli desistere dal prosieguo dell’attività. Ma i Carabinieri, non credendo alle loro parole, decidevano di procedere al controllo.

L’idea di “averci visto giusto” trovava immediata conferma con il rinvenimento di circa mezzo etto di hashish e una modica quantità di marijuana (stupefacente in parte occultato in camera da letto ed in parte in un mobile del garage). Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro, unitamente ad un bilancino di precisione e a 205 euro, probabile provento dell’illecita attività di spaccio.

Sempre per il reato di cui all’articolo 73 del D.P.R. 309/90, è stato denunciato alla medesima Autorità Giudiziaria anche un 50enne di Serino, già noto alle Forze dell’Ordine, ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti: nel corso della perquisizione domiciliare, nell’armadio della sua camera da letto sono stati rinvenuti 750 grammi di marijuana.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Napoli, suicidio al ponte di San Rocco: 71enne scende dall’auto e si lancia nel vuoto

Cronaca di Napoli: quello di un uomo di 71 anni rappresenta l’ennesimo suicidio dal ponte di San Rocco. Poggiani (presidente III Municipalità): “Mettere in...

Uomini e Donne: Beatrice in lacrime dopo la reazione di Davide

Uomini e Donne, anticipazioni. Nell'ultima registrazione scopriamo che Davide, in esterna, ha baciato sia Beatrice che Chiara. Arrivano le anticipazioni dell'ultima registrazione di Uomini e Donne...

Among Us, il videogioco che sta spopolando in tutto il mondo

Among Us, il videogioco della software house InnerSloth, sta spopolando in tutto il mondo. Nell'ultimo trimestre conta centinaia di milioni di download. La nuova moda...

Bacoli, 120 invitati a 3 comunioni e un battesimo: chiusi due ristoranti

Durante i controlli anti-Covid nella provincia di Napoli, i militari della Guardia di Finanza hanno riscontrato la presenza di ben 120 invitati a quattro...

Coronavirus in Campania, De Luca conferma i divieti fino al 13 novembre: la nuova ordinanza

Con l'ordinanza numero 81, il governatore conferma fino al 13 novembre tutti i divieti, a cominciare dall'asporto dopo le 21, per far fronte all'impennata...