domenica, Maggio 19, 2024

Serie A, riepilogo 28° giornata: vincono le prime 4 del campionato

- Advertisement -

Notizie più lette

Raffaele Francesco D'Antonio
Raffaele Francesco D'Antoniohttps://www.2anews.it
Laureato in Culture Digitali e della Comunicazione alla Federico II nel 2017. Nel 2018 si iscrive alla Magistrale di Comunicazione Pubblica, Sociale e Politica.

Serie A, riepilogo 28° giornata. Le prime 4 in classifica vincono mantenendo il distacco, brutto stop per la Roma, punto d’oro del Genoa.

Serie A: ecco il riepilogo della 28° giornata

Siamo arrivati alla conclusione della prima settimana dalla ripresa della Serie A dopo lo stop causato dall’emergenza sanitaria. Vediamo insieme cosa è successo nel nostro riepilogo.

Buona prova per le prime quattro del campionato, tutte uscite vittoriose dai rispettivi confronti. Da sottolineare la prestazione dell’Inter, che ribalta il risultato nei minuti finali e mantiene vive, anche se molto flebili, le speranze di rimonta.

Per la prima volta dalla ripresa sovvertito il trend che vedeva le squadre di casa uscire maggiormente sconfitte.

Serie A: ecco il riepilogo della 28° giornata

Si è appena conclusa la 28° giornata del campionato di Serie A. Spiccano in questa giornata le prestazioni del Milan, alla prima vittoria contro una big, e delle due inseguitrici della Juventus, Lazio e Inter, che ribaltano il risultato e tengono il ritmo della capolista.

Capolista che ha faticato di più di quello che racconta il risultato. Il 4-0 al Lecce è arrivato dopo una prima mezz’ora di grande intensità degli ospiti, finiti però con l’uomo in meno poco prima dell’intervallo.

La squadra di Liverani ha tenuto fino a quando Dybala non ha letteralmente inventato il gol del vantaggio, per poi essere sopraffatti dalla stanchezza. Lazio e Inter partono allo stesso modo: pronti via e subito sotto (Gervinho al 15′ e Ribery al 25′).

Saranno poi i calci da fermo a sovvertire le sorti dei due incontri: rigore, dubbio, per la Lazio trasformato da Immobile e un calcio d’angolo su cui De Vrij si avventa per il pareggio. Da li Fiorentina e Parma si fermano e subiscono il gol che segnerà la loro sconfitta.

Il big match di giornata era sicuramente MilanRoma, scontro diretto per l’Europa League (contando che il Napoli ha il posto assicurato). Sovvertendo il pronostico i rossoneri si impongono per 2-0 vincendo per la prima volta in stagione contro una big e accorciando in classifica.

Continuando ad analizzare la corsa per l’Europa, da segnalare le vittorie di Napoli e Atalanta rispettivamente sulla Spal (3-1) e sull’Udinese (2-3). Le due collideranno nel prossimo turno e scopriremo se per gli azzurri la ricorsa alla Champions è solo un sogno.

In coda ottimo punto per il Genoa, nello scontro salvezza con il Brescia penultimo. La squadra di Nicola recupera il doppio svantaggio iniziale grazie a due rigori e mantiene a distanza una diretta contendente per la salvezza.

Inoltre i rossoblu guadagnano un punto su tutte le altre squadre che puntano alla salvezza, vista i risultati maturati dalle altre squadre: Udinese 2-3 con l’Atalanta, Sampdoria 1-2 con il Bologna, Lecce 4-0 con la Juventus e Spal 3-1 con il Napoli.

Da segnalare l’ottima prestazione del Cagliari contro il Torino (4-2) e lo spettacolare pareggio del Sassuolo con il Verona (3-3).

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie