22-09-20 | 23:00

Romito: la band partenopea a Musica contro le mafie e al Premio De André

Cultura Romito: la band partenopea a Musica contro le mafie e al Premio...
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Caivano, 17enne muore in piscina mentre si allena

Il mondo del nuoto è sotto choc. Mario Riccio era tesserato con la società Acquachiara di Pomigliano D'Arco. Franco Porzio: "Una tragedia immane". Mario Riccio,...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus, Santobono: Morta bambina di 8 anni affetta da leucemia

Ospedale Santobono: I medici sono in attesa di fare il tampone per verificare il sospetto contagio da coronavirus per ora non confermato. I familiari...
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista pubblicista.

Romito: la band partenopea è in finale alla X Edizione di Musica contro le mafie e semifinalista della XVIII edizione del Premio dedicato a De André.

Crescono i consensi per i Romito, la formazione napoletana che dopo aver passato le selezioni di Sanremo Rock 2020 in rappresentanza della Campania, ottiene due straordinari risultati che confermano la qualità della proposta: è tra i dieci ammessi alla finale della X edizione del Premio nazionale Musica contro le mafie, che si terrà al Teatro Morelli di Cosenza il 6 e 7 dicembre; è tra i 30 nomi che accedono alle semifinali della XVIII Edizione del Premio Fabrizio De André e quindi parteciperà alla seconda fase di selezione dal vivo.Romito: la band partenopea a Musica contro le mafie e al Premio De André Musica contro le Mafie si è conclusa dopo la selezione di ben 512 brani candidati, 350 artisti ammessi al voto di una giuria di esperti, una giuria social ed una di studenti di varie scuole italiane. Durante le finali di dicembre i giudici on stage saranno Roy Paci, Picciotto e Serena Brancale che insieme al pubblico, una giuria demoscopica ed una di votanti attraverso una diretta social, decreteranno i vincitori del concorso che ha come obiettivo la valorizzazione della musica socialmente impegnata. La conduzione delle finali sarà a cura di Filippo Roma (Le Iene). Musica contro le Mafie si tiene sotto l’egida di Libera (Associazioni, nomi e numeri contro le mafie), con il patrocinio di Avviso Pubblico e Legambiente.

Dopo Musica contro le Mafie arriva la notizia del XVIII Premio Fabrizio De André, che ha registrato un record di iscrizioni: ben 1190 progetti artistici partecipanti. Dopo una lunga e attenta valutazione la direttrice artistica Luisa Melis ha selezionato i 30 artisti che accedono alle semifinali e che parteciperanno alla seconda fase di selezione dal vivo, che si terranno a porte chiuse presso il Bloom Recording Studios di Guidonia (RM) il 14 e 15 dicembre 2019. Patrocinato dalla Fondazione Fabrizio De André Onlus, supportato da SIAE – Società Italiana degli Autori ed Editori, organizzato da iCompany, con la direzione artistica di Luisa Melis, il Premio Fabrizio De André ha come scopo quello di stimolare, presso autori, compositori, interpreti ed esecutori esordienti, una creatività sperimentale, libera da tendenze legate alle mode del momento, al fine di favorire l’originalità e di ricercare e promuovere nuove forme di cantautorato, scrittura e pittura contemporanea.

ROMITO: i componenti della band

  • Vittorio Romito – voce e chitarra;
  • Andrea Pasqualini – chitarra;
  • Carlo De Luca – chitarra;
  • Nicola Papa – piano e sintetizzatori;
  • Walter Marzocchella – batteria.
- Advertisement -

Ultime Notizie

Scuola in Campania, riapertura difficile: sciopero il 24-25 settembre

Scuola: i sindacati annunciano un’agitazione per il 24-25 settembre (cui se ne aggiungerà un’altra il 3 ottobre). A Napoli disagi anche per le scuole...

Coronavirus in Campania, i dati del 21 settembre: 156 nuovi positivi

Coronavirus in Campania: il bollettino di ieri 21 settembre dell'unità di Crisi regionale riporta 156 nuovi positivi su 4.310 tamponi effettuati. In Campania 156 positivi...

Tangenziale di Napoli, manometteva le casse automatiche con un coltello: 55enne denunciata

Cronaca di Napoli: una 55enne è stata denunciata per possesso di un coltello con cui manometteva le casse automatiche della Tangenziale. Lo scorso del 27...

Coronavirus, a Benevento le scuole riaprono il primo ottobre

La comunicazione del sindaco di Benevento Clemente Mastella: si tornerà in aula esattamente una settimana dopo l'avvio delle lezioni scolastiche in tutta la Campania. A...

Elezioni regionali in Campania: ecco i nomi dei consiglieri eletti

Elezioni regionali in Campania: ecco la possibile composizione del Consiglio in base ai voti degli elettori. Vincenzo De Luca è stato il grande vincitore delle elezioni...