sabato, Gennaio 16, 2021

Pozzuoli, rischio crolli: sgomberati due palazzi sul Lungomare

- Advertisement -

Notizie più lette

Pozzuoli, rischio crolli: sgomberati due palazzi sul Lungomare
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Pozzuoli: il sindaco Figliolia ha disposto lo sgombero a scopo precauzionale di due palazzi sul Lungomare. Sedici famiglie trasferite in albergo, mentre è stato transennato un binario della Cumana.

Il sindaco di Pozzuoli, Vincenzo Figliolia, ha disposto lo sgombero in via precauzionale di due palazzi sul Lungomare di via Napoli. I due edifici si trovano in via Sottopassaggio Savino Vitagliano, a pochi metri dai binari della Cumana.

Come riporta “Il Mattino”, ieri pomeriggio una residente di uno dei due palazzi aveva chiamato i Vigili del fuoco, segnalando potenziali cedimenti lungo le pareti e nel punto in cui combaciano gli edifici.

In attesa che siano effettuate tutte le verifiche opportuni, l’amministrazione comunale si è già attivata per trovare una sistemazione nelle strutture alberghiere della città alle sedici famiglie che risiedono negli immobili sgomberati (40 cittadini in totale).

Per quanto riguarda la Cumana, l’Eav ha inoltre fatto sapere in una nota che “il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Napoli ha disposto l’interdizione cautelativa dell’area banchina e del binario al confine con i fabbricati interessati”.

Per questo motivo, “fino al completamento delle indagini strumentali disposte, la circolazione sul tratto interessato continuerà su unico binario e con opportuno rallentamento precauzionale”.

- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie