27-11-20 | 06:11

Poste Italiane, 300 nuove assunzioni in Veneto. Ecco come candidarsi

Home Economia Poste Italiane, 300 nuove assunzioni in Veneto. Ecco come candidarsi
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus a Caserta, buone notizie: sono in netto aumento i guariti

Coronavirus a Caserta: in aumento il numero di guariti dal Covid 19 (una ventina negli ultimi giorni). Buone notizie sull’emergenza Coronavirus nel Casertano, dove sono...

Ultime Notizie: Bacoli, è polemica sui rifiuti trasferiti in area di sosta

Ultime Notizie Fa discutere a Bacoli la procedura di trasferimento dei rifiuti eseguita in città, in un'area di sosta pubblica. L’attivista Nestore Antonio Sabatano, presidente...
2cb17c4330abac714ec1fbaca6ea4c04?s=120&d=mm&r=g
Raffaele Francesco D'Antoniohttps://www.2anews.it
Laureato in Culture Digitali e della Comunicazione alla Federico II nel 2017. Nel 2018 si iscrive alla Magistrale di Comunicazione Pubblica, Sociale e Politica.

Poste Italiane, in Veneto raggiunto l’accordo con i sindacati. Pronte oltre 300 assunzioni per aiutare i precari. Ecco tutte le indicazioni per inviare la candidatura.

Pronti oltre 300 posti di lavoro in Veneto. Lo assicura l’accordo tra Poste Italiane e le organizzazioni sindacali, accordo volto a stabilizzare i precari. L’iniziativa porterà all’assunzione di 316 nuovi lavoratori, tra postini e impiegati.

Poste Italiane, pronte oltre 300 nuove assunzioni in Veneto

La notizia è arrivata tramite un comunicato congiunto di Slc Cgil, Slp Cisl e Uilposte. Nel comunicato si fa riferimento a quanto concordato tra i sindacati e il Gruppo PI in merito alle politiche occupazionali in ingresso per i servizi a contatto con la clientela della società relative al territorio veneto, nel corso di un incontro tenutosi lo scorso 30 novembre.

Poste Italiane, pronte oltre 300 nuove assunzioni in Veneto

Ecco la lista dei posti da assegnare e le sedi che li richiedono:

  • n. 107 posti per Addetti agli sportelli, da assumere per lo più mediante procedure di mobilità, di cui 21 a Belluno, 17 a Padova, 2 a Rovigo, 31 a Treviso, 19 a Venezia, 10 a Verona, 7 a Vicenza;
  • n. 145 posti per Postini, da coprire mediante stabilizzazione di giovani che hanno già lavorato nel ruolo con contratti a tempo determinato, di cui 5 a Belluno, 29 a Padova, 10 a Rovigo, 30 a Treviso, 23 a Venezia, 29 a Verona, 19 a Vicenza. Le assunzioni sono in corso;
  • n. 16 posti per Sportellisti per sedi disagiate, da assumere con contratto di apprendistato professionalizzante, di cui 4 a Belluno, 1 a Rovigo, 2 a Treviso, 4 a Verona, 5 a Vicenza;
  • n. 25 posti per personale appartenente alle Categorie Protette (ex L. 68), di cui 4 a Belluno, 6 a Padova, 5 a Treviso, 3 a Venezia, 3 a Verona, 4 a Vicenza. Parte dei posti è già stata coperta;
  • n. 23 posti per Specialisti Consulente Finanziario, da inserire in apprendistato, di cui 1 a Belluno, 5 a Padova, 5 a Rovigo, 4 a Venezia, 4 a Verona, 4 a Vicenza.

Il Gruppo Poste Italiane

Poste Italiane SpA è la principale azienda di servizi postali in Italia. Offre anche servizi finanziari e assicurativi. Il Gruppo è sottoposto al controllo del Ministero dell’Economia e della Finanze. Poste Italiane è presente sul territorio nazionale grazie a circa 12.800 uffici postali. E’ quotata in Borsa Italiana e impiega circa 138mila dipendenti.

Ecco come inviare la candidatura

Poste Italiane raccoglie le candidature attraverso il portale web ‘Lavora con noi’, dedicato al recruiting. Gli interessati possono prendere visione delle posizioni aperte e candidarsi online, inviando il cv tramite l’apposito form e per presentare un’autocandidatura in vista di prossime selezioni di personale.

Vi ricordiamo che periodicamente PI apre le selezioni per la copertura di posti di lavoro per Portalettere su tutto il territorio nazionale.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Uomini e Donne: Ecco cosa è successo nella puntata di ieri

Uomini e Donne, anticipazioni. Nella puntata di ieri vediamo il triangolo Marianna, Armando e Gianluca. Arrivano le anticipazioni dell'ultima puntata di Uomini e Donne. Nella puntata...

Il Napoli batte il Rijeka. Gol di Politano e Lozano

Il Napoli batte il Rijeka 2-0. Tutti indossano la maglia numero 10 che accende la suggestione nel ricordo del Mito. Il Napoli batte il Rijeka...

Stasera in tv, venerdì 27 novembre: “L’urlo di Chen terrorizza anche l’occidente” su Sky Max

Ecco la guida dei film in onda sui principali canali in prima serata venerdì 27 novembre. Scopri cosa sarà trasmesso in anticipo stasera in...

“ArcheocineMANN”: al via la seconda edizione in streaming dal 2 dicembre

La seconda edizione della rassegna "ArcheocineMANN", in programma dal 2 al 5 dicembre, sarà in streaming gratuito. Online, il meglio del cinema di Archeologia,...

Eav, bando dirigente: i sindacati chiedono gli atti per verificare la regolarità della selezione

I sindacati hanno depositato un’istanza di accesso agli atti per verificare la regolarità della selezione indetta dal bando.  In questi ultimi giorni l’Eav, l’azienda del...