01-12-20 | 01:08

Ponticelli, un 43enne ai domiciliari sorpreso a chiacchierare in strada

Home Cronaca di Napoli Ponticelli, un 43enne ai domiciliari sorpreso a chiacchierare in strada
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus a Caserta, buone notizie: sono in netto aumento i guariti

Coronavirus a Caserta: in aumento il numero di guariti dal Covid 19 (una ventina negli ultimi giorni). Buone notizie sull’emergenza Coronavirus nel Casertano, dove sono...

Ultime Notizie: Bacoli, è polemica sui rifiuti trasferiti in area di sosta

Ultime Notizie Fa discutere a Bacoli la procedura di trasferimento dei rifiuti eseguita in città, in un'area di sosta pubblica. L’attivista Nestore Antonio Sabatano, presidente...
5a9fa1d6595dda5678b20c716ed74260?s=120&d=mm&r=g
Redazionehttp://www.2anews.it
2Anews è un magazine online di informazione Alternativa e Autonoma, di promozione sociale attivo sull’intero territorio campano e nazionale. Ideato e curato da Antonella Amato, giornalista professionista. Il magazine è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n.67 del 20/12/2016.

Ponticelli: Il 43enne è seduto a chiacchierare sotto i porticati di Via Crisconio, ma è ai domiciliari. I carabinieri lo arrestano per evasione. IL NOME

I carabinieri della stazione di Ponticelli hanno arrestato per evasione Salvatore Veneruso, 43enne del posto già noto alle forze dell’ordine e già sottoposto ai domiciliari.

Era in strada, seduto sotto i porticati di Via Crisconio a chiacchierare con alcuni vicini di casa. I militari lo hanno riconosciuto e quando lo hanno bloccato gli hanno ricordato che la misura imposta non  permetteva di uscire dall’abitazione.

Veneruso ha così raccontato di essersi sentito male e di essere uscito per chiedere un passaggio in ospedale. La scusa non ha retto e il 43enne è stato arrestato. Nuovamente ai domiciliari è ora in attesa di giudizio.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Un Posto al Sole dal 7 all’11 dicembre: Fabrizio cede le quote dei cantieri

Un Posto al Sole, anticipazioni dal 7 all'11 dicembre. I genitori di Niko scoprono le pasticche avute da Leonardo. Fabrizio tenta un disperato salvataggio...

Singapore, un bambino nasce con anticorpi contro Covid-19

Coronavirus: un bambino nasce con anticorpi contro Covid-19 e diventa un caso da manuale. Nato il 7 novembre al Singapore National University Hospital, il...

Castellammare: Controlli sul territorio. Tre arresti e sanzioni. I NOMI

Servizio di controllo del territorio a Castellammare di Stabia disposto dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Napoli: 3 arresti e 9 sanzioni anti-covid. I Carabinieri...

Il Teatro San Carlo è online: già 1300 spettatori per la “Cavalleria Rusticana”

Per il Teatro di San Carlo in streaming prossimo appuntamento il 10 dicembre a partire dalle ore 19.00 con un Gala Mozart Belcanto e concerto...

Coronavirus in Campania, i dati del 29 novembre: 1.626 nuovi positivi e 1.843 guariti

Si alza di poco la curva dei contagi da Coronavirus in Campania: il bollettino di ieri 29 novembre dell'unità di Crisi regionale riporta 1.626...