martedì, Agosto 9, 2022

Piazza Garibaldi, chiede a un viaggiatore di indossare la mascherina: capotreno aggredita

- Advertisement -

Notizie più lette

Luigi Maria Mormone
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Cronaca di Napoli: capotreno aggredita da un passeggero nella stazione della Linea 2 della metropolitana in piazza Garibaldi per avergli chiesto di indossare la mascherina Ffp2.

Grave episodio di cronaca nella giornata di ieri, martedì 28 dicembre, presso la stazione della Linea 2 della metropolitana in piazza Garibaldi.

Una capotreno è stata aggredita con un pugno al volto per aver chiesto a un viaggiatore di indossare la mascherina Ffp2, come da normativa anti Covid 19: in caso contrario non è possibile salire sul treno.Piazza Garibaldi, chiede a un viaggiatore di indossare la mascherina: capotreno aggredita L’aggressione è costata alla donna un ematoma sul labbro e un trauma cranico: l’episodio è accaduto davanti agli altri passeggeri della metropolitana. A rendere noto l’accaduto sono i sindacalisti Alfonso Langella e Massimo Aversa, rappresentanti di Fit Cisl.

La capotreno invitava il viaggiatore a indossare la mascherina o, in mancanza, ad allontanarsi dal treno – spiegano – ma quest’ultimo rispondeva con violenza fisica, dandole un pugno sul volto che le ha causato un ematoma sul labbro superiore e un trauma cranico. Ancora una volta ci troviamo ad affrontare una situazione a dir poco spiacevole nei confronti di una nostra collega, nonostante si sia limitata ad un semplice richiamo per il rispetto delle regole imposte dal regolamento statale”.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_img

Ultime Notizie