04-12-20 | 12:46

Netflix, tracollo in borsa del 14% dopo il calo degli abbonati dell’ultimo trimestre

Home Cinema Netflix Netflix, tracollo in borsa del 14% dopo il calo degli abbonati dell'ultimo...
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus a Caserta, buone notizie: sono in netto aumento i guariti

Coronavirus a Caserta: in aumento il numero di guariti dal Covid 19 (una ventina negli ultimi giorni). Buone notizie sull’emergenza Coronavirus nel Casertano, dove sono...

Ultime Notizie: Bacoli, è polemica sui rifiuti trasferiti in area di sosta

Ultime Notizie Fa discutere a Bacoli la procedura di trasferimento dei rifiuti eseguita in città, in un'area di sosta pubblica. L’attivista Nestore Antonio Sabatano, presidente...
2cb17c4330abac714ec1fbaca6ea4c04?s=120&d=mm&r=g
Raffaele Francesco D'Antoniohttps://www.2anews.it
Laureato in Culture Digitali e della Comunicazione alla Federico II nel 2017. Nel 2018 si iscrive alla Magistrale di Comunicazione Pubblica, Sociale e Politica.

Dopo il calo degli abbonati Netflix registra un -14% anche in borsa, anche se i ricavi sono aumentati considerevolmente. 

Pesante -14% registrato da Netflix in borsa. La borsa segna questo risultato in conseguenza del calo degli abbonati, che non raggiungono i circa 6 milioni previsti, fermandosi a 5. La compagnia fa sapere che non c’è timore rispetto a questa situazione, in quanto le previsioni derivavano da calcoli interni, che spesso sono troppo ottimistici o troppo pessimistici.

Netflix supera Disney in Borsa: è la media company più quotata

I ricavi sono quasi triplicati rispetto al passato, anche in conseguenza all’aumento dei prezzi degli abbonamenti.

Nonostante i ricavi non coprano i dubbi degli osservatori, nell’ultimo trimestre il colosso dello streaming ha guadagnato 3,9 miliardi di dollari dai 2,79 miliardi dello stesso periodo del 2017. Questo aumento è stato decretato dall’aumento del prezzo degli abbonamenti e dalle fluttuazioni del cambio. L’utile netto è passato dai 65 milioni circa dello stesso periodo dello scorso anno ai 384 milioni di dollari attuali.

Il calo degli abbonamenti è dovuto anche all’aumento delle concorrenti nello stesso settore.

Netflix, tracollo in borsa del 14% dopo il calo degli abbonati dell'ultimo trimestre

Negli Stati Uniti gli abbonati a Netflix sono aumentati di circa 670 mila unità. A livello internazionale parliamo di un aumento di 4,47 milioni di abbonati: un balzo da oltre cinque milioni, che ricordiamo essere inferiori ai 6,27 milioni attesi dagli analisti. Nella lettera agli investitori che accompagna i risultati Netflix ammette che il secondo trimestre è stato buono ma ”non stellare” e si è chiuso con 130 milioni di abbonati. Gli analisti danno la colpa di questo calo all’aumentare progressivo delle concorrenti, da HBO e Disney ad Amazon e Apple, che stanno investendo in contenuti simili.

- Advertisement -

Ultime Notizie

San Carlo, stasera il debutto dell’opera lirica in streaming. Confermati 16.000 ticket

Grande attesa, per questa sera, per la prima opera lirica in streaming con quasi 16.000 partecipazioni a poche ore dal debutto di 'Cavalleria rusticana'...

Calcio Napoli, Gattuso: “Rinnovo? I contratti non sono una priorità per me”

Il Calcio Napoli lavora per il rinnovo del contratto del tecnico calabrese, come confermato dal ds Giuntoli: "Gli avvocati si stanno scambiando le carte". "Rinnovo...

Covid-19 a Torre Annunziata: 22 suore positive in un istituto religioso

Tra le suore contagiate nell'istituto religioso Mazzarello di Torre Annunziata, ce ne sono sei ultranovantenni, mentre le altre hanno tutte più di 80 anni. Ventidue...

“La storia d’amore più bella del mondo”: dal 4 dicembre in tutte le librerie

Gaetano Berardinelli e Antonio Roberto sono gli autori del romanzo “La storia d’amore più bella del mondo”. Edito da New-Book Edizioni è disponibile da...

Via Lattea, ecco la nuova mappa 3D: quasi due miliardi di stelle

Via Lattea: il nuovo catalogo della missione Gaia (cui hanno partecipato anche scienziati italiani) rappresenta la mappa più precisa mai realizzata finora (mostrando oltre...