mercoledì, Dicembre 1, 2021

Napoli-Legia Varsavia 3-0. Gol di Insigne, Osimhen e Politano

- Advertisement -

Notizie più lette

Redazionehttp://www.2anews.it
2Anews è un magazine online di informazione Alternativa e Autonoma, di promozione sociale attivo sull’intero territorio campano e nazionale. Ideato e curato da Antonella Amato, giornalista professionista. Il magazine è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n.67 del 20/12/2016.

Il Calcio Napoli vince la prima partita di Europa League e adesso lo sprint per la testa del girone parte di rincorsa prepotente. Spalletti: “Abbiamo vinto con equilibrio, ordine e pazienza”. 

Napoli – Alle 10 e mezza della sera un bagliore di Insigne illumina il cielo del Maradona e squarcia al Napoli l’orizzonte d’Europa. Lorenzo è Magnifico di nome e di fatto quando gira in porta un drop di destro sotto la traversa che ha un coefficiente di difficoltà esponenziale quanto la sua bellezza.Napoli-Legia Varsavia 3-0. Gol di Insigne, Osimhen e Politano

Poi è Osimhen, entrato da poco, che prosegue la sua collana di perle infilando tra palo e portiere di potenza e ricamo. Chiude un sinistro delizioso di Politano per impreziosire il risultato. Vinciamo la prima partita di Europa League e adesso lo sprint per la testa del girone parte di rincorsa prepotente.Napoli-Legia Varsavia 3-0. Gol di Insigne, Osimhen e Politano

Settanta minuti di lotta e governo, di tecnica e intensità per piegare la resistenza del Legia che è una falange distesa nella propria trincea. Poi il lampo di Lorenzo e il tuono di Victor e il sigillo di Matteo.

“E’ stato un gol importante, ci voleva“. Lorenzo Insigne ha sbloccato la gara col Legia grazie ad una rete strepitosa.

“Sì è stato un bel tiro e un gol che ci ha aperto la strada della vittoria. Però al di là di me, stasera bisognava conquistare i tre punti per cercare la qualificazione nel girone”.

“Abbiamo dimostrato mentalità e carattere. C’è una rosa ampia con uomini che possono darci forza in ogni competizione. Possiamo ambire a risultati prestigiosi sia in Italia che in Europa”

“Stiamo giocando ogni tre giorni, ma riusciamo a mantenere sempre la brillantezza. Adesso ci concentriamo sin da subito sul match di Roma, un’altra sfida di grande importanza”.

“Abbiamo vinto con equilibrio, ordine e pazienza”Luciano Spalletti commenta il successo azzurro sul Legia Varsavia.

“Non siamo riusciti a sbloccare la partita subito ma questo non ci ha condizionato. Siamo stati bravi a non subìre le loro ripartenze rimanendo calmi e solidi in campo”.

“Non è facile migliorare quanto fatto stasera, ho visto calciatori motivati e una squadra che ha dimostrato di tenere all’Europa League”.

“In avanti abbiamo giocatori di talento e sappiamo che il gol può arrivare sempre. Però bisogna sempre mantenere equilibrio durante la gara in modo da poter poi avere la possibilità di cercare il successo fino alla fine”

“L’intelligenza dei miei uomini è fondamentale. Quando un calciatore gioca per gli altri sa che poi egli stesso può trarre benefici. Questo gruppo aveva voglia di riscatto dopo l’anno scorso e sta dimostrando il proprio valore”-

“Giochiamo tutti per lo stesso obiettivo e vogliamo fare strada in Europa. Bisogna vincere le prossime gare per poter ambire al primo posto nel girone”.

Il Napoli alza la voce anche in Europa.

Formazioni in campo

Napoli: Meret, Di Lorenzo, Manolas (72′ Politano), Koulibaly, Juan Jesus, Demme, Anguissa (57′ Fabian Ruiz), Elmas, Lozano (57′ Osimhen), Insigne (81′ Rrahmani), Mertens (72′ Petagna). All. Spalletti

Legia Varsavia: Miszta, Jedrzejczyk, Wieteska, Nawrocki, Johansson, Josue, Martins (77′ Kharatin), Luquinhas (71′ Kastrati), Mladenović, Lopes (59′ Slisz), Muci (71′ Muci) All. Michniewicz

Arbitro: Del Cerro Grande (Spagna)

Marcatori: 76′ L. Insigne, 80′ V. Osimhen, 90’+4′ M. Politano

Note: ammoniti Manolas. Juan Jesus, JohanssonNapoli-Legia Varsavia 3-0. Gol di Insigne, Osimhen e Politano

Cronaca

1′ – comincia il match

4′ – angolo di Insigne, destro al volo di Mertens, respinge un difensore

9′ – cross di Mertens e colpo di testa di Lozano, blocca Miszta

11′ – inserimento di Lozano in area e salvataggio in tuffo del portiere

12′ – destro di Mertens da posizione angolata e balzo di Miszta che devia

13′ – ammonito Juan Jesus

21′ – destro al volo di Mertens su torre di Lozano, fuori di poco

25′ – destro in corsa di Di Lorenzo, alto

26′ – Lozano ruba palla e serva Mertens fermato tra due difensori in maniera piuttosto rude

29′ – diagonale di Lozano e parata di riflesso col piede di Miszta. Dominio azzurro

44′ – ammonito ManolasNapoli-Legia Varsavia 3-0. Gol di Insigne, Osimhen e Politano

– SECONDO TEMPO –

53′ – destro di collo esterno di Demme che finisce fuori di poco

56′ – sinistro di Insigne, salva un difensore davanti alla porta

57′ – entra Osimhen per Lozano

57′ – entra Fabian per Anguissa

59′ – entra Slisz per Lopes

61′ – taglio di insigne per Di Lorenzo, colpo di testa in appoggio per Mertens che manca di un soffio la deviazione

62′ – destro a giro di Insigne, vola il portiere a deviare

71′ – entrano Kastrati ed Emreli per Luquinhas e Muci

72′ – entra Politano per Manolas

72′ – entra Petagna per Mertens

74′ – punizione di insigne, devia Miszta

75′ – destro di Elmas, blocca Miszta

75′ – sinistro di Emreli in progressione, palo esterno

76′ – goooooool Insigne!

76′ – cross di Politano e destro in drop strepitoso di Lorenzo che segna una rete magnifica: 1-0!

77′ – entra Kharatin per Martins

80′ – gooooool Osimhen!

80′ – lancio di Insigne per Victor che dalla destra infila tra palo e portiere: 2-0!

81′ – entra Rrahmani per Insigne

90′ – destro di Petagna, alto

90′ + 4′ – gooooool Politano!

90′ + 4′ – progressione e sinistro a giro di Politano che fissa il 3-0!

90′ + 5′ – finisce col successo azzurro per 3-0

Foto SSCNapoli

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_img

Ultime Notizie