Roma-Napoli, probabili formazioni e dove vederla in streaming e tv

318
Roma-Napoli, probabili formazioni e dove vederla in streaming e tv

Roma-Napoli si giocherà domenica 31 marzo alle ore 15.00 allo Stadio Olimpico di Roma. Sarà il 144° Derby del Sole fra le due squadre nel campionato di Serie A.

Il Napoli dovrà fare a meno nella partita con la Roma del suo capitano. Lorenzo Insigne, infatti, si era appena ripreso dall’infortunio muscolare subito durante il riscaldamento prima della partita di ritorno degli ottavi di finale di Europa League contro il Salisburgo e sembrava pronto per scendere in campo contro i giallorossi, ma ieri ha dovuto interrompere l’allenamento per una contrattura muscolare all’adduttore della coscia destra. L’infermeria è affollata come mai era accaduto fino ad ora. A Roma saranno assenti Diawara, Albiol, Chiriches, Insigne, Ospina e Ghoulam, ai quali si aggiunge Zielinski, squalificato.

Ranieri: “Mi aspetto una risposta”

Dopo la sosta per gli impegni delle nazionali “ho visto i giocatori belli propositivi. Ora mi aspetto una risposta forte, di carattere e personalità”. Così il tecnico della Roma, Claudio Ranieri, in vista dell’impegno di domenica all’Olimpico contro il Napoli. “Questa squadra ha le potenzialità per lottare per entrare in Champions League -dice Ranieri-. Le altre avversarie, davanti e dietro, spingono forte, quindi mi auguro che i miei giocatori reagiscano forte alle avversità”. “Se mi sono mai chiesto ‘chi me lo ha fatto fare a tornare alla Roma? No mai -spiega Ranieri-. Sapevo dove venivo, sapevo che era una situazione eccezionale, per cui mi sono messo a lavoro. E spero che il lavoro alla fine dia i frutti sperati da tutti”. Riguardo alle scelte di formazione potrebbero rientrare De Rossi e Kolarov: “Sono due giocatori importanti e averli entrambi in campo sarebbe una grossa gioia per me. Dovrò valutare bene tutto però perché non sono al 100%”

Roma-Napoli, le probabili formazioni

Roma (4-4-2): 1 Olsen, 18 Santon, 44 Manolas, 20 Fazio, 11 Kolarov, 22 Zaniolo, 4 Cristante, 42 Nzonzi, 8 Perotti, 9 Dzeko, 14 Schick. (63 Fuzato, 83 Mirante, 2 Karsdorp, 5 Juan Jesus, 15 Marcano, 16 De Rossi, 19 Coric, 27 Pastore, 17 Under, 34 Kluivert). All.: Ranieri. Squalificati: nessuno. Diffidati: Manolas, Zaniolo, Cristante. Indisponibili: Florenzi, Pellegrini, El Shaarawy.

Napoli (4-4-2): 1 Meret, 2 Malcuit, 19 Maksimovic, 26 Koulibaly, 6 Mario Rui, 7 Callejon, 5 Allan, 8 Ruiz, 9 Verdi, 99 Milik, 14 Mertens. (27 Karnezis, 23 Hysaj, 13 Luperto, 18 Gaetano, 11 Ounas, 34 Younes). All.: Ancelotti. Squalificati: Zielinski. Diffidati: Albiol e Diawara. Indisponibili: Diawara, Albiol, Chiriches, Insigne, Ospina e Ghoulam (infortunati). Arbitro: Calvarese di Teramo.

Dove vedere Roma-Napoli in streaming e tv

Roma-Napoli sarà trasmessa in diretta in esclusiva da Sky. La gara andrà in onda sui canali Sky Sport Serie A (numero 202 del satellite, 373 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 252 del satellite). Tifosi e appassionati potranno seguire la sfida anche in diretta streaming, collegandosi alla piattaforma Sky Go con un pc, un tablet o uno smartphone.