Quarantenesimo minuto: notizie su calcio e sport in genere. Lunedi 16 marzo

470
Quarantenesimo minuto: notizie su calcio e sport in genere

Riassunto giornaliero delle news calcistiche e sportive nazionali ed internazionali con particolare attenzione al Calcio Napoli. 

Parte oggi questa nuova rubrica giornaliera per dare a tutti, in questo periodo in cui le attività sportive sono ferme, la possibilità di leggere velocemente tutte le notizie relative allo sport, fermo restando la possibilità di pubblicare altri articoli di approfondimento.

Ci rendiamo conto che l’attenzione è tutta sulle notizie sul Covid-19 ed è giusto così. La nostra intenzione è quella di darvi una rapida carrellata delle notizie del Calcio Napoli, del calcio e dello sport in genere, in un’unica finestra riassuntiva.

Partiamo con oggi Lunedì 16 Marzo

Calcio Napoli

L’assemblea di Lega fermerà, ovviamente, gli allenamenti di tutte le squadre per un’altra settimana.

Senza nessun dato oggettivo per esserne certi, si pensa di poter far ripartire i campionati a maggio con conseguente spostamento degli Europei di calcio 2020 o a Novembre oppure direttamente a Giugno 2021 (che, personalmente, ritengo la soluzione migliore). Nessuna notizia sulla Coppa Italia.

Si parla anche di mercato in casa Napoli: Castrovilli è stato cercato da Giuntoli a Gennaio ma la proposta di 40 milioni non ha soddisfatto la Fiorentina. Per Tonali resta aperto l’interesse nonostante le tantissime squadre in lista per il centrocampista bresciano.  Ultima notizia su Meret: se il giovane portiere non riuscirà a trovare spazio, potrebbe andar via. Al suo posto si parla di Sirigu.

La lontananza si fa sentire: Mertens e Starace si scrivono messaggi mentre per tutti gli azzurri ci sono “assegni” per lo smart working da casa. Immaginiamo Gattuso mentre pensa agli allenamenti da far fare a casa…

Champions League e Europa League

Si inizia a ragionare sulla possibilità di un torneo a quattro squadre, per entrambe le competizioni), per la fase finale da far disputare in campo neutro.

Follia in Gran Bretagna

Nella giornata di ieri in diecimila hanno partecipato alle mezze maratone tenutesi sul suolo britannico: una follia che potrebbe essere pagata a caro prezzo. Oltre all’immunità di gregge, a quanto pare in Gran Bretagna c’è anche la follia di gregge…

Fake news

Ovviamente la notizia su Ronaldo ed i suoi alberghi prestati ai medici per l’emergenza, è una fake news. Peccato, in molti ci avevano creduto.