20-09-20 | 00:36

I segnali del Metabolismo lento: cause e rimedi per riattivarlo

Salute e Benessere I segnali del Metabolismo lento: cause e rimedi per riattivarlo
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Caivano, 17enne muore in piscina mentre si allena

Il mondo del nuoto è sotto choc. Mario Riccio era tesserato con la società Acquachiara di Pomigliano D'Arco. Franco Porzio: "Una tragedia immane". Mario Riccio,...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus, Santobono: Morta bambina di 8 anni affetta da leucemia

Ospedale Santobono: I medici sono in attesa di fare il tampone per verificare il sospetto contagio da coronavirus per ora non confermato. I familiari...
Patrizia Zinnohttps://www.2anews.it
Patrizia Zinno è biologa nutrizionista napoletana e ha lavorato per circa 20 anni presso centri di Diabetologia, di Dialisi, Ematologia e Chimica Clinica. Ora insegna Scienza e Cultura dell’Alimentazione nella Scuola Alberghiera di Scampia.

I segnali del metabolismo lento sono: stanchezza fisica, sudorazione aumentata, stitichezza, tendenza ad ingrassare e pressione bassa

Metabolismo vuol dire  “cambiamento”, ossia una sostanza, il cibo,  subisce una trasformazione chimica e ne diventa un’altra, producendo energia, che è necessaria alla vita delle cellule del nostro corpo. Il cibo contiene particolari macromolecole, come le proteine, i carboidrati ed i lipidi, ma anche le vitamine ed i Sali minerali, che vengono degradate in molecole più semplici per produrre energia vitale.

I segnali del Metabolismo lento: cause e rimedi per riattivarloIn alcune condizioni di diete ferree senza controllo di un nutrizionista, potrebbe accadere che non si dimagrisce, nemmeno riducendo drasticamente le calorie. Questa condizione è attribuita ad un rallentamento del metabolismo. In effetti il nostro corpo sembra una macchina perfetta, dove ogni ingranaggio lavora in funzione di tutti gli altri.

Ogni giorno è in lotta per sopravvivere, per tutelare la funzionalità di ogni parte, contro gli attacchi dei batteri, dei virus e resiste a tutte le minacce che possono disturbare l’efficienza.

I segnali del Metabolismo lento: cause e rimedi per riattivarloErrori comportamentali possono modificare l’equilibrio del nostro corpo rendendolo meno funzionale. Vediamo quali possono essere le principali azioni sbagliate che potrebbero rallentare il metabolismo.

  • Saltare la colazione a prima mattina è dimostrato che comporta meno energia in entrata e rallenta il metabolismo
  • Il corpo ha bisogno di principi nutritivi per svolgere tutte le funzioni e saltare i pasti porterebbe a rompere l’equilibrio nutrizionale
  • Fare diete ipocaloriche drastiche senza il controllo de medico, può portare ad un rallentamento del 30% del metabolismo, la massa magra si perde e viene sostituita dalla massa grassa.
  • I condimenti pesanti creano sensazione di gonfiore e pesantezza al pasto e di conseguenza digestione lenta
  • Bere poco acqua durante la giornata è sbagliato, perché è fondamentale per le reazioni chimiche e per la eliminazione le scorie giornaliere
  • Poca attività motoria aiuta a rallentare il metabolismo perchè fa bruciare pochissime calorie

I segnali del Metabolismo lento: cause e rimedi per riattivarloVediamo invece le condizioni e le strategie per riattivare il metabolismo:

  • Mangiare lentamente e masticare correttamente i cibi, porta a migliorare la digestione e l’assimilazione delle sostanze nutritive
  • Occorre mangiare poco e spesso e qualche spuntino a base di frutta aiuta a tenere a bada il senso di fame
  • Bisogna organizzare ogni giorno un pasto diverso, in quanto mangiare in modo vario seguendo naturalmente le giuste porzioni giornaliere, permette una qualità nutrizionale completa
  • Evitare la vita sedentaria, troppe ore davanti al computer, seduti sul divano davanti alla televisione, non aiutano il metabolismo. Un po’ di movimento è fondamentale. Basta una passeggiata dopo pranzo per produrre la serotonina, l’ormone del buon umore, che fà sentire serenità e meno desiderio di cibo.
  • La frutta e la verdura sono ricchi di vitamine, sali minerali e biomolecole antiossidanti che attivano le reazioni metaboliche e potenziano il sistema immunitario.
- Advertisement -

Ultime Notizie

The Spark Creative Hub, riapre l’innovativo spazio polifunzionale di Napoli

The Spark Creative Hub riapre martedì 30 settembre. A piazza Bovio ritornano gli eventi di design, digitale, editoria, musica e formazione.  “The Spark Creative Hub” riaccende...

Ponticelli, 26enne arrestato: nascondeva la droga tra le piante di casa

Napoli, Ponticelli: Nasconde la droga tra le piante di casa in via Carlo Miranda. Pusher 26enne arrestato dai Carabinieri. I carabinieri della stazione di Napoli...

Il Nuovo Teatro Sanità riparte dal Madre e dal Piccolo Bellini

Il “Nuovo Teatro Sanità”, ha presentato “On the road- Tutte le strade portano al teatro” una mini stagione in sinergia con il Museo Madre...

Coronavirus in Campania, i dati del 18 settembre: 149 nuovi positivi

Coronavirus in Campania: il bollettino di ieri 18 settembre dell'unità di Crisi regionale riporta 149 nuovi positivi su 5.515 tamponi effettuati. Sono 149 i nuovi...

Paura a Torre Annunziata: bomba carta esplode e distrugge un’auto

Nella deflagrazione avvenuta la scorsa notte sono andati in frantumi i vetri delle abitazioni della zona. Paura questa notte a Torre Annunziata (Napoli) dove ignoti...