L’amica geniale, boom anche per la terza puntata: 7 milioni di telespettatori

353
L’amica geniale, boom anche per la terza puntata: 7 milioni di telespettatori

L’amica geniale: anche la terza puntata della serie tratta dai romanzi di Elena Ferrante ha riscosso grande successo. Le anticipazioni degli ultimi due episodi.

I telespettatori di Rai 1 hanno premiato per la terza volta L’amica geniale, la serie-evento tratta dai bestseller della “misteriosa” scrittrice Elena Ferrante. Anche la terza puntata ha infatti registrato grandi ascolti, tenendo incollati davanti agli schermi di Rai 1 quasi 7 milioni di telespettatori (28,7% di share), risultato ancora più importante tenendo conto della concorrenza dei big-match di Champions League (Liverpool-Napoli su tutti).

Il pubblico attende ora il gran finale, con gli ultimi due episodi che andranno in onda martedì 18 dicembre (ore 21,25 su Rai 1): ecco le anticipazioni (riportate da “Comingsoon”).

Anticipazioni L’amica geniale: I fidanzati (episodio 7)

Tornata a Napoli, Lenù non ha il coraggio di confidare a nessuno ciò che le è capitato, nemmeno all’amica geniale. Anche se i suoi genitori la ritengono impegnata con Marcello Solara, Lila non ha problemi a farsi vedere in giro in compagnia di Stefano Carracci e in breve tempo si fidanza con lui e progetta già il matrimonio. Stefano la riempie di regali e, ammaliato dai progetti delle scarpe, decide di entrare in affari con i Cerullo, producendo quei modelli immaginati da Lila quando era ancora una bambina.L’amica geniale, boom anche per la terza puntata: 7 milioni di telespettatori In poco tempo Lila cambia, si dà molte arie e questo provoca l’invidia degli altri ragazzi del Rione. Lenù, per cercare di rimanere al passo con la sua amica, si fidanza con Antonio, meccanico del rione, ma per lui non riesce a provare vero affetto. Chiede così a Lila se vuole davvero bene a Stefano. Lila le risponde dì sì, gli vuole più bene di quanto ne vuole al fratello o ai genitori ma… non tanto quanto ne vuole a lei.

Anticipazioni L’amica geniale: La promessa (episodio 8)

Le scarpe Cerullo hanno scarso successo, per cui Fernando e Stefano capiscono che per non far chiudere la loro impresa devono chiedere aiuto ai Solara, che sicuramente riusciranno a piazzare quelle calzature da signori anche al di fuori del Rione. I Solara accettano, ma a una condizione: Silvio dovrà fare da testimone. Lila non ne vuole sapere e il matrimonio rischia di saltare, ma l’intervento di Lenù fa rientrare l’emergenza e i promessi sposi arrivano a un patto: Silvio farà da testimone, ma Marcello non dovrà presenziare al matrimonio.L’amica geniale, boom anche per la terza puntata: 7 milioni di telespettatori Nino intanto chiede a Lenù di scrivere per una piccola rivista un articolo e lei accetta emozionata. Si farà aiutare da Lila, cui riconosce ancora un’autorità. Durante il matrimonio, Lenù viene però a scoprire che il suo articolo non è stato pubblicato e ciò la rattrista. Tutto peggiora quando, durante il taglio della torta, fa il suo ingresso nella sala del ristorante Marcello Solara. Lila sbianca quando vede, come ulteriore affronto, che Marcello indossa le prime scarpe che lei aveva prodotto da bambina e che Stefano custodiva gelosamente.