Guida ai film sui principali canali stasera in tv | martedì 18 settembre

536
Guida ai film sui principali canali stasera in tv | martedì 18 settembre

Anticipazioni programmi: ecco la guida dei film in onda sui principali canali stasera in tv in prima serata martedì 18 settembre.

Ecco i film stasera in tv, martedì 18 settembre:

La truffa è servita – 21:15 Sky Cinema

  • Genere: Commedia
  • Titolo originale: The Con Is On
  • Uscita: 2018
  • Nazionalità: UK – USA
  • Durata: 90′
  • Regista: James Oakley
  • Cast: Alice Eve, Uma Thurman, Parker Posey

Trama: The Con Is On (in precedenza intitolato The Brits Are Coming) è un film commedia del 2018 diretto da James Oakley e co-sceneggiato da Alex Michaelides e Oakley. Il film vede la partecipazione di Uma Thurman, Tim Roth, Alice Eve, Sofía Vergara e Maggie Q. Nel tentativo di evitare di pagare un enorme debito di gioco a un famigerato criminale in Inghilterra, la coppia formata da Harriet e Peter fugge a Los Angeles e architetta un piano per un furto di gioielli. Il gangster però è sulle loro tracce.

Room – 21:15 Premium Cinema

  • Genere: Drammatico
  • Uscita: 2015
  • Nazionalità: Canada – Irlanda – UK – USA
  • Durata: 118′
  • Regista: Lenny Abrahamson
  • Cast: Brie Larson, Jacob Tremblay, Sean Bridgers

Trama: La storia inizia il giorno del quinto compleanno di Jack, quando la madre promette di fargli una bella torta. Joy è ai limiti della disperazione perché il Jack sta crescendo e inizia a fare troppe domande “sul fuori”, a cui lei non riesce più a rispondere. Messa alle corde dalle domande del piccolo, decide di smentire ciò che gli aveva raccontato precedentemente sulle cose che si trovano al di fuori della “stanza” dove sono rinchiusi, raccontandogli che alberi, piante, foglie e persone sono tutte cose reali e concrete.

I giorni dell’ira – 21:00 Iris

  • Genere: Western
  • Titolo originale: I giorni dell’ira
  • Uscita: 1967
  • Nazionalità: Germania – Italia
  • Durata: 95′
  • Regista: Tonino Valerii
  • Cast: Giuliano Gemma, Lukas Amman, Ennio Balbo, Andrea Bosic, José Calvo, Christian Consoli, Giorgio Disegni, Virginio Gazzolo, Giorgio Gargiullo, Christa Linder, Eleonora Morana, Anna Orso, Walter Rilla, Benito Stefanelli, Karl-Otto Alberty, Lee Van Cleef, Yvonne Sanson, Franco Balducci

Trama: Nel sedicesimo secolo, uno sceriffo indaga su una serie di brutali omicidi: avvicinandosi alla verità si trova di fronte a un drammatico dubbio di coscienza.

Segnali da futuro – 21:25 Italia 1

  • Genere: Fantasy
  • Titolo originale: Knowing
  • Uscita: 2009
  • Nazionalità: Regno Unito – USA
  • Durata: 121′
  • Regista: Alex Proyas
  • Cast: Nicolas Cage, Rose Byrne, Chandler Canterbury, Ben Mendelsohn, Lara Robinson, D.G. Maloney, Nadia Townsend, Alan Hopgood, Adrienne Pickering

Trama: Caleb, figlio dell’astrofisico John Koestler entra in possesso di un foglio racchiuso in una “capsula del tempo”, scritto da Lucinda, una bimba che frequentava la sua stessa scuola nel 1959. Koestler, esaminando la strana sequenza dei numeri sul foglio, apparentemente senza senso, scoprirà invece che si tratta di un messaggio codificato che predice data e numero delle vittime delle principali catastrofi che si sono verificate nel corso degli ultimi 50 anni. Ma tre, degli eventi riportati, devono ancora accadere…

In trance – 21:10 Rai 4

  • Genere: Thriller
  • Titolo originale: Trance
  • Uscita: 2013
  • Nazionalità: Francia – Regno Unito
  • Durata: 101′
  • Regista: Danny Boyle
  • Cast: James McAvoy, Rosario Dawson, Vincent Cassel

Qualunquemente – 21:10 Rai Movie

  • Genere: Commedia
  • Titolo originale: Qualunquemente
  • Uscita: 2010
  • Nazionalità: Italia
  • Durata: 96′
  • Regista: Giulio Manfredonia
  • Cast: Antonio Albanese, Nicola Rignanese, Luigi Maria Burruano, Alfonso Postiglione, Veronica Da Silva, Lorenza Indovina, Davide Giordano, Sergio Rubini

Trama: Cetto La Qualunque, un imprenditore calabrese ignorante e prepotente, torna dall’estero nel suo paese d’origine. La famiglia e gli amici lo informano che le sue proprietà sono minacciate da una inarrestabile ondata di legalità che sta invadendo il paese, cercheranno così di convincerlo a diventare sindaco del paese.

Trappola di Cristallo – 21:25 Rete 4

  • Genere: Azione
  • Titolo originale: Die Hard
  • Uscita: 1988
  • Nazionalità: USA
  • Durata: 131′
  • Regista: John McTiernan, John Mc Tiernan
  • Cast: Bruce Willis, Bonnie Bedelia, Alan Rickman, Alexander Godunov

Trama: Il poliziotto John McClane raggiunge la moglie ad una festa. Un gruppo di terroristi prende in ostaggio i presenti, senza sapere che John si trova alla toilette. L’uomo dovrà salvare la situazione.

Botte di fortuna – 21:15 Cielo

  • Genere: Commedia
  • Titolo originale: The Brass Teapot
  • Uscita: 2012
  • Nazionalità: USA
  • Durata: 101′
  • Regista: Ramaa Mosley
  • Cast: Juno Temple, Alia Shawkat, Matt Walsh., Michael Angarano, Alexis Bledel

Trama: John e Alice sono due sposini giovani e affiatati che vivono in una piccola cittadina statunitense. La loro felicità è messa in crisi solamente dalla mancanza cronica di denaro. Finché un giorno Alice non viene in possesso di una teiera dagli strani poteri, che fabbrica magicamente soldi contante ogni qualvolta uno dei proprietari o una delle persone a loro vicine viene fisicamente ferita o comunque prova del dolore. I due sposini non resisteranno quindi alla tentazione di provocare del male a se stessi pur di iniziare ad accumulare soldi e provare così a risolvere i loro problemi, mentre gli originali proprietari della teiera hanno intenzione di recuperarla al più presto.

Botte di Fortuna, scherzo di parole preferito in italiano all’originale “La teiera d’ottone”, è un oggetto insolito come quello che racconta: una fiaba nera che non sfonda mai la soglia di confine con l’orrorifico ma non si risparmia, per l’appunto, alcuni colpi duri. L’idea che fornisce la struttura della dark comedy è quella di ibridare la leggenda del ritrovamento di un oggetto magico (una sorta di lampada di Aladino) con alcuni tòpoi del genere “giovane e indipendente”, quali la divisione del mondo in ricchi viziati terribilmente stupidi e disadattati squattrinati in possesso, però, dei requisiti della vera amicizia.

È evidente, dunque, che le coordinate sono ritagliate a dir poco nettamente, ma qualche sfumatura per fortuna si trova e viene dal contributo degli attori principali, una Juno Temple scatenata, credibilmente posseduta da un demone, e un Michael Angarano che si candida a nuovo eroe nella categoria del teneramente comico. La favoletta della teiera dei soldi facili, metafora della scorciatoia che sacrifica l’anima e della forza divorante del potere (per piccolo che sia in partenza), non stona affatto con la collocazione odierna e lo spettro della “crisi”, esplicitamente evocato.

La Mosley ha scelto una via morbida, quella dell’intrattenimento fantastico colorato di grottesco, che non permette una facile collocazione del film nello scaffale della commedia contemporanea e lo accomuna piuttosto ad un episodio televisivo di qualche serie che gioca con l’attualizzazione del fantasy (il personaggio di John, non a caso, è un cultore del Signore degli Anelli), ma tanto basta a suggerire che, fuor di fiaba, la realtà di certi desideri pericolosi è concreta e le sue conseguenze ben più ruvide.

I love Shopping – 21:10 Paramount Channel

  • Genere: Commedia
  • Titolo originale: Confessions of a Shopaholic
  • Uscita: 2009
  • Nazionalità: USA
  • Durata: 104′
  • Regista: P.J. Hogan
  • Cast: Isla Fisher, Stephen Guarino, John Goodman, Lynn Redgrave, Hugh Dancy, Krysten Ritter, Joan Cusack

Trama: Rebecca Bloomwood, detta anche Becky, è una ragazza ossessionata dallo shopping e dalla moda, totalmente irresponsabile nella gestione dei suoi risparmi. Il suo sogno nel casetto è sempre stato quello di scrivere per la rivista di moda “Alette”, ma, ironia della sorte, si ritrova a lavorare per una rivista di risparmio. Qui si innamorerà, ricambiata, del capo-redattore Luke Brandon. Ma oltre all’amore, nella vita di Becky arrivano anche i salati estratti conto delle carte di credito…