Al Maschio Angioino Daniele Sepe omaggerà Totò

1417

Lo spettacolo di Daniele Sepe & Art Ensemble of Soccavo omaggerà il Principe della risata tra sequenze cinematografiche e musica dal vivo.

Totò Sketches 2.0, un formidabile omaggio alla vis comica di Totò, in cui i più celebri spezzoni dei film che tutti conosciamo ed amiamo, scelti, montati e proiettati su uno schermo, sono accompagnati, con un sincronismo stupefacente, da un commento musicale dal vivo. Un fuoco d’artificio di trovate, in cui è Totò stesso, dallo schermo, a dirigere i musicisti. Daniele Sepe dimostra ancora una volta la sua capacità di creare un continuum davvero originale che abbatte ogni tipo di steccato tra musica colta e musica popolare, un caleidoscopio di atmosfere tra reggae, folk, world music, jazz, rock, fusion, blues, musica classica: da Beethoven a Bob Marley passando per Duke Ellington, Kurt Weill e Nino Rota.
Lo spettacolo riprende una fortunata produzione della fine degli anni ’90, replicato per più di dieci anni in molti festival e teatri in Italia, Francia,Germania e Svizzera e viene riproposto rinnovato e rieditato nella forma e nei contenuti, come un omaggio quanto mai attuale alla napoletanità più vera ed esplosiva, irriverente ma universale nel suo ironizzare affettuosamente sulle debolezze umane. Uno spettacolo di Daniele Sepe & Art Ensemble of Soccavo.Sullo schermo scorre un montaggio delle cose più belle del Principe a cui è stato rimosso l’audio originale, mentre l’orchestra propone nuove musiche e rifà i dialoghi originali con gli strumenti.

Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti

(Comune di Napoli)