mercoledì, Febbraio 1, 2023

Festa dell’Albero in Villa Floridiana per la Giornata Nazionale degli Alberi

- Advertisement -

Notizie più lette

Gabriella Monaco
Gabriella Monacohttp://www.2anews.it
Redattrice laureata in 'Lettere Moderne'. Appassionata di Scrittura, Arte, Viaggi e Serie tv."

La manifestazione sarà articolata in due momenti, la mattina nel parco della Villa Floridiana e il pomeriggio nel Museo Duca di Martina

Lunedì 21 novembre 2022, in occasione della Giornata Nazionale degli Alberi, istituita nel 2013 con l’obiettivo di diffondere il rispetto e l’amore per la natura e la difesa degli alberi, la Direzione regionale Musei Campania, in collaborazione con il Comitato Gazebo Verde, l’Associazione GEA e il Comitato Civico Vomero, presenta la Festa dell’Albero in Villa Floridiana.

L’iniziativa, che gode del patrocinio della Regione Campania, della Città metropolitana di Napoli, del Comune di Napoli e della Municipalità V Arenella-Vomero, ha l’obiettivo di valorizzare l’importanza del patrimonio arboreo, ricordandone il ruolo fondamentale per la sostenibilità ambientale e il contrasto alla crisi climatica, e promuoverne la conoscenza attraverso la sensibilizzazione delle nuove generazioni di cittadini alla tutela e cura del Verde.

La manifestazione sarà articolata in due momenti, la mattina nel parco della Villa Floridiana e il pomeriggio nel Museo Duca di Martina, e coinvolgerà attivamente studenti scuole e cittadini in un percorso reale di consapevolezza ecologica e di conoscenza del parco storico vomerese (Città della Scienza: la proprietà delle piante nella giornata mondiale degli alberi).

Il programma della giornata prevede, dalle 10.00 alle 13.00, nel Parco della Villa Floridiana, una rappresentazione artistica formativa per gli studenti delle scuole medie e superiori partecipanti, finalizzata alla conoscenza del ruolo e delle caratteristiche di alcune alberature selezionate, a cura di Agenzia Zebby Animation, una simulazione di intervento di potatura in Tree Climbing, a cura Rami s.r.l.s, e una simulazione di trattamento endoterapico per la cura di essenze arboree, a cura dell’agronoma Claudia Loffredo; infine, l’angolo del libro a tema ambientale, a cura di Fondazione Guida alla Cultura.

Nel pomeriggio, alle 14.30, il programma della giornata proseguirà nel Vestibolo del Museo Duca di Martina, dove si svolgerà un incontro con esperti e rappresentanti delle Istituzioni sul tema “Il ruolo ecosistemico degli alberi nella aree urbane e nello specifico del patrimonio arboreo della città di Napoli”.

Dopo i saluti di Marta Ragozzino, direttrice regionale Musei Campania, Enza Amato, presidente del Consiglio comunale di Napoli, e Clementina Cozzolino, presidente V Municipalità Comune di Napoli, interverranno: Nicola Caputo, assessore all’Agricoltura e Foreste Regione Campania, Antonio Di Gennaro, agronomo territorialista, Massimo Fagnano, agronomo Università degli Studi di Napoli Federico II, Marcello Giannotti, ornitologo e naturalista, Maria Luisa Margiotta, architetto storico dei giardini e del paesaggio, Fiorella Saggese, presidente Commissione Salute e Verde Comune di Napoli, Vincenzo Santagada, assessore al Verde e Salute Comune di Napoli, Vincenzo Topa, agronomo. Modera l’incontro Roberto Braibanti, presidente dell’Associazione GEA e.t.s
Per le attività nel Museo, si raccomanda l’uso delle mascherine.

Villa Floridiana, arriva la Festa dell'Albero: il programma

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie