Festival dell’Oriente, la magia del levante torna a Napoli. HOLI Festival: doppia data! (video)

888

Il Festival dell’Oriente 2016, tanto atteso, torna il 23-24-25 settembre alla Mostra D’Oltremare di Napoli. Il 23 settembre alle ore 21,00 ci sarà lo spettacolo suggestivo della Cerimonia delle lanterne volanti: è possibile prenotare gratuitamente online una lanterna, fino ad esaurimento scorte (clicca qui). Inoltre il Festival dell’Oriente 2016 presenterà il Festival delle Arti Marziali, Salute e Benessere da Oriente a Occidente.

Mostre fotografiche, bazar, stand commerciali, gastronomia tipica, cerimonie tradizionali, spettacoli folklorisitici, medicine naturali, concerti, danze e arti marziali si alterneranno nelle numerose aree tematiche dedicate ai vari paesi in un continuo ed avvincente susseguirsi di show, incontri, seminari ed esibizioni.

Interagisci e sperimenta gratuitamente decine di terapie tradizionali, visita il settore dedicato alla salute e al benessere con i suoi padiglioni dedicati alle terapie olistiche le discipline bionaturali, lo yoga, ayurvedica, fiori di bach, theta healing, meditazione, spazio vegano, reiki, massaggi, ci kung, tai chi chuan, shiatsu, tuina, bio musica, rebirthing, integrazione posturale, e molte altre ancora.

Atmosfere esotiche, profumi ammalianti, ritmi incalzanti stanno per travolgere Napoli, in un entusiasmante turbinio d’emozioni dal sapore Orientale.

All’interno di questa edizione del Festival dell’Oriente il pubblico potrà prendere parte anche al divertentissimo HOLI FESTIVAL, la festa del colore, che si terrà nei giorni di Sabato 24 e Domenica 25 settembre a partire dalle ore 18:00 nell’area esterna dei padiglioni di Mostra d’Oltremare.

Una vera e propria festa tipica della religione induista, che celebra l’amore, la vittoria del bene sul male, l’incontro con gli altri, la voglia di stare insieme, di giocare, di ridere, di dimenticare dolori ed amarezze e di elevare il proprio spirito al di sopra delle sofferenze della vita.

L’Holi Festival incoraggia l’integrazione, la pace e l’armonia tra i popoli del mondo, abbattendo le diversità sociali, etniche e culturali. E quale luogo migliore per dare vita a questo rituale della gioia se non il Festival dell’Oriente, dove le culture Orientali ed Occidentali s’incontrano e si fondono in un magico intreccio.

Un connubio tra tradizione ed originalità: non una semplice festa ma anche un omaggio alla profonda spiritualità indiana ed un messaggio di armonia, pace ed amore. Il tutto in una connotazione unica nel suo genere, che oltre ad un grande bagno di colore ed a tantissima musica coinvolgente prevede anche la partecipazione e l’animazione dei principali gruppi Bollywood del Festival dell’Oriente, per ballare tutti insieme e celebrare la gioia della vita.

Due le regole fondamentali: divertirsi a più non posso e lasciarsi dipingere da mille sgargianti colori, senza paura di sporcarsi.

I colori utilizzati sono anallergici, non tossici e facilmente rimovibili, quindi sia grandi che piccini potranno partecipare senza alcun timore.

Il pubblico è vivamente  invitato a presentarsi presso gli appositi ingressi in anticipo rispetto all’orario di inizio dell’Holi Festival (ore 18:00) per agevolare la distribuzione dei colori

Quando: dal 23 al 25 settembre 2016

Dove: Mostra d’Oltremare, via John Fitzgerald Kennedy 54
Orario: dalle 10.30 alle 23.00
Prezzo biglietto: 12€, ridotto 8€
Info: sito Festival dell’Oriente