30-11-20 | 03:24

Emergenza Coronavirus in Campania: la città di Lauro diventa zona rossa

Home Cronaca di Avellino Emergenza Coronavirus in Campania: la città di Lauro diventa zona rossa
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus a Caserta, buone notizie: sono in netto aumento i guariti

Coronavirus a Caserta: in aumento il numero di guariti dal Covid 19 (una ventina negli ultimi giorni). Buone notizie sull’emergenza Coronavirus nel Casertano, dove sono...

Ultime Notizie: Bacoli, è polemica sui rifiuti trasferiti in area di sosta

Ultime Notizie Fa discutere a Bacoli la procedura di trasferimento dei rifiuti eseguita in città, in un'area di sosta pubblica. L’attivista Nestore Antonio Sabatano, presidente...
55f753ac4fd0bf9dc9150b50d12da632?s=120&d=mm&r=g
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Lauro: un’ordinanza del governatore De Luca ha stabilito che la città irpina diventa zona rossa. 10 positivi al Coronavirus (appartenenti ad un unico gruppo familiare che avrebbe avuto contatti con circa 200 persone).

Con un’ordinanza firmata ieri sera, il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, ha stabilito fino al 10 aprile il divieto di ingresso e uscita da Lauro (Avellino), cittadina con 3.500 abitanti. La misura è stata sollecitata ieri pomeriggio dal sindaco Antonio Bossone, dopo la scoperta di dieci casi positivi al Coronavirus nella stessa famiglia. I contagiati non presentano al momento sintomi gravi e sono in isolamento domiciliare.

L’Unità di Crisi regionale ha segnalato che una delle persone appartenenti al nucleo familiare è titolare di un’attività di vendita al dettaglio di generi alimentari molto frequentata sul territorio comunale che, nella fase prodromica asintomatica della malattia, ha avuto contatti con un numero di persone (fornitori ed utenti) stimabile in almeno 200 persone, sia nel negozio che nelle consegne a domicilio: è stato consigliato a chiunque avesse frequentato il negozio a segnalarsi al Comune o al proprio medico.

Dopo Ariano Irpino (Avellino), Sala Consilina, Polla, Atena Lucana, Auletta e Caggiano (Salerno), Lauro (in cui c’è il meraviglioso Castello Lancellotti, tra le residenze storiche più visitate della Campania) è il settimo comune campano dichiarato zona rossa.

Sospesa l’attività degli uffici pubblici, salvo i servizi essenziali, viene consentito lo spostamento solo agli operatori sanitari, agli operatori dei servizi di emergenza ed agli esercenti impegnati nelle attività essenziali, purché muniti di dispositivi di protezione.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Corso Umberto: scippa la borsa ad una donna, arrestato

I poliziotti, mentre raggiungevano il posto,  hanno visto in via Marvasi una donna che stava rincorrendo un giovane e, dopo averlo inseguito, lo hanno...

Un poker con la maglia di Diego: il Calcio Napoli annienta la Roma 4-0

Insigne realizza il primo gol su punizione, Fabian Ruiz, nella ripresa raddoppia. Poi Mertens e Politano chiudono una partita dominata dagli azzurri Il posticipo serale...

 Napoli: festa abusiva in hotel al corso Umberto. Multe per 19 persone

Nell’area comune della struttura, adibita a discoteca, vi erano diversi giovani intenti a ballare, tutti assembrati e privi della mascherina. Ieri sera gli agenti del...

Miano: sorpresi in una sala scommesse aperta. Chiuso il locale per 5 giorni

Miano: sorpresi in una sala scommesse aperta. Sono stati multati i clienti e il gestore. Il locale resterà chiuso per 5 giorni. Ieri sera gli...

Avellino, non si ferma all’alt dei carabinieri e si schianta contro due auto

Cronaca di Avellino: Non si ferma all'alt dei carabinieri e nella fuga si schianta contro due auto in sosta. L'automobilista è stato arrestato.  È accaduto...