Trekking Urbano a Napoli, tra Arte e Cultura. Programma e criteri di partecipazione

821

Il Comune di Napoli ha aderito alla XIII Giornata Nazionale del Trekking Urbano promossa dal Comune di Siena, che si terrà in tutta Italia il 31 ottobre e a Napoli da 29 ottobre 2016 al 13 novembre.

Il progetto prevede una serie di iniziative da realizzare in Città lungo gli itinerari di seguito indicati, e pertanto invita tutti coloro che sono interessati a  presentare  proposte finalizzate  alla realizzazione di percorsi guidati e/o percorsi di animazione da inserire nel calendario degli appuntamenti della manifestazione che si svolgerà a Napoli dal 29 ottobre 2016.

Le proposte dovranno essere auto sostenute, senza prevedere alcun onere per il Comune di Napoli, e caratterizzarsi per uno o più dei seguenti contenuti:

Valorizzazione dei percorsi pedonali e del paesaggio urbano; coinvolgimento del pubblico (cittadini e turisti) capacità di animare e valorizzare gli itinerari individuati dal Comune di Napoli contenuti o modalità che esprimano creatività, responsabilità e sostenibilità turistica.

La Giornata Nazionale Del Trekking Urbano –”Trekking Urbano: nell’anno del Giubileo un cammino interiore si svolgerà in tutta Italia il 31 ottobre 2016 mentre a Napoli sarà strutturata in 4 appuntamenti. Il titolo della tappa napoletana è “/Luoghi dell’Anima”. I percorsi e le date scelte dall’Amministrazione Comunale per l’iniziativa sono i seguenti: 29, 30 e 31 ottobre 2016 – I Luoghi dell’Anima: da Piazza Museo alle Catacombe di San Gennaro Dalle Scale della Principessa Jolanda alla Chiesetta di San Gennaro

l novembre 2016 – “l Luoghi dell’Anima: Da Piazza Museo al Cimitero delle Fontanelle, attraverso il Ponte della Sanità”

5 e 6 novembre 2016 – “l Luoghi dell’Anima: dalla Basilica di San Gennaro ad Antignano alla Stazione della Metropolitana di Salvator Rosa, fino all’Opera Ferrovia Centrale per la Città di Napoli, 1906 (Naples procession)  di William Kentridge nella stazione Toledo”

12 e 13 novembre 2016 – “lLuoghi dell’Anima: Urbs Sanguinum, l’itinerario del prodigio del sangue a Napoli (dal Duomo, alle Chiese di San Lorenzo Maggiore, San Gregorio Armeno, Santa Maria della Mercede. Gesù Vecchio, Santa Chiara- limitate a soste esterne)

Le attività di percorsi guidati si svolgeranno il sabato alle ore 11,30 e 16,30, la domenica alle 10,30 e .alle 11,30, il lunedì alle 10,00 e alle 16,00 mentre eventuali attività di percorsi di animazione sono a discrezione dei soggetti proponenti relativamente alla scelta delle modalità e dei tempi, purché compatibili con l’iniziativa.

Si precisa che le attività autorganizzate potranno prevedere lo sbigliettamento nella misura massima di € 5,00 per il percorso guidato e di 7€ per le animazioni o percorsi teatralizzati.

Caratteristiche dei soggetti che possono presentare la propria candidatura

Possono partecipare alla selezione soggetti quali Imprese, Associazioni, Enti, Consorzi, Fondazioni in forma singola o associata, purché in regola con la normativa vigente, operanti  nel settore di riferimento e con esperienza nella organizzazione e nella gestione di eventi, documentata ed esplicitamente segnalata nel curriculum .

Attribuzione delle attività

Ai fini della valutazione della candidatura per animazione è necessario produrre una relazione illustrativa dell’attività che si intende realizzare,  finalità e obiettivi, corredata delle seguenti informazioni: luogo  di svolgimento  delle  attività  da  individuarsi  in  piena  autonomia organizzativa  lungo  gli itinerari ; descrizione dell’allestimento degli spazi; date e orari di svolgimento; programma  dettagliato; cast artistico; target di riferimento; coerenza con i il titolo della Giornata Nazionale del Trekking Urbano coerenza e integrazione con l’ambiente e lo spazio urbano. (sono ammesse max 3 cartelle carattere 12 max 45 righe per cartella) curriculum    dell’Impresa,   Associazione,    Ente,   Consorzio,    Fondazione,    delle   attività    svolte nell’ambito  del  settore.  Nel  caso  di  raggruppamenti  è  necessario il  curriculum  di  ogni  soggetto partecipante al raggruppamento; scheda con l’indicazione delle professionalità  a disposizione per la realizzazione delle attività, con i relativi curricula.

allestimento ed organizzazione degli spazi

Tutti i permessi necessari e quant’altro relativo alla disponibilità e all’utilizzo della location per l’evento, ivi incluso eventuali licenze di agibilità e autorizzazioni, sono a carico del soggetto proponente e dovranno essere presentati al Servizio Turismo prima della realizzazione dell’evento stesso.

Requisiti : avere a disposizione le risorse professionali in grado di eseguire il progetto di cui trattasi.  Nel caso di raggruppamento tale requisito deve essere fornito dal raggruppamento nel suo complesso; dichiarazione,ai  sensi  degli  artt.  46  e 47  del  D.P.R.  445/2000,  di esonero  dell’Amministrazione Comunale  da  qualsiasi  responsabilità  per  eventuali  danni  arrecati  a persone,  cose  o  animali  in relazione allo svolgimento dell’iniziativa a firma del legale rappresentante  con allegata fotocopia di valido  documento  di identità; Nel  caso di raggruppamento  o consorzio  detta dichiarazione  deve essere rilasciata da tutti i partecipanti al raggruppamento. Dichiarazione,ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. 445/2000, di essere in regola con la posizione tributaria e contributiva

Criteri Di Aggiudicazione E Selezione Dell’offerta

I servizi oggetto del bando di gara saranno aggiudicati secondo i criteri di valutazione elencati nella

seguente tabella:

Criterio Maxpunti
Particolarità della  proposta ed impressioni paesaggistiche 20
Coinvolgimento dei cittadini e/o delle scuole del territorio 10
Offerta in lingua straniera e dei segni 10
Esperienza maturata nella realizzazioni di iniziative in collaborazione con il Comune di Napoli o con altri Enti Pubblici 20
Curriculum 20
Proposte  integrate ( che comprende percorso-animazione

-degustazione)

20
Totale 100

 

Promozione degli eventi

L’amministrazione comunale potrà garantire, esclusivamente, un sostegno sotto  forma  di promozione degli eventi nell’ambito della campagna pubblicitaria mediante  una  o  più  delle seguenti forme di pubblicità : sito web e web tv del Comune di Napoli; mailing e attività di ufficio stampa e comunicazione comunale sul programma complessivo; produzione di materiali grafici per il programma integrale delle attività; distribuzione  dei materiali  pubblicitari  nei  principali  punti  informativi  della città nonché agli operatori turistici locali;

Modalità e termini di presentazione delle candidature

Le proposte, indirizzate al Comune di Napoli- Servizio Turismo- Maschio Angioino, dovranno essere presentate al Protocollo del Servizio Turismo, sito al II piano del Maschio Angioino, entro le ore  12 del giorno 5 settembre 2016 con lettera di accompagnamento recante come oggetto “Candidatura per la realizzazione di attività da effettuarsi nell’ambito del GIORNATA NAZIONALE DEL TREKKING URBANO, specificando se percorso accompagnato o animazione” L’orario di ufficio nel quale è possibile presentare la domanda è dalle 9.00- 12.00 dal lunedì al venerdì.

Per informazioni Signor Carmine Maturo –responsabile Unità Organizzativa Autonoma Promozione e valorizzazione del Turismo Sostenibile, dei percorsi pedonali e delle aree paesaggistiche email: carmine.maturo@comune.napoli.it