lunedì, Giugno 17, 2024

Cronaca di Napoli, Lacco Ameno: 29enne morto per meningite

- Advertisement -

Notizie più lette

Luigi Maria Mormone
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Lacco Ameno: l’uomo era zio di una bambina di un anno deceduta un mese fa per meningite fulminante.

Pasquale Maltese, l’uomo di 29 anni morto ieri all’ospedale Anna Rizzoli di Lacco Ameno (Ischia), è deceduto per meningite. La conferma è giunta in tarda serata dall’ospedale Cotugno di Napoli, specializzato in malattie infettive, dove sono state eseguite analisi e accertamenti sui campioni prelevati. Cronaca di Napoli, Lacco Ameno: 29enne morto per meningite Inizialmente la sua morte era stata collegata alle complicanze di una polmonite, tant’è vero che per tutta la giornata i vertici sanitari del Rizzoli avevano escluso il possibile collegamento tra la morte di Pasquale Maltese e quella della nipotina di un anno, deceduta il 14 gennaio al Santobono proprio a causa di una meningite fulminante. Per approfondire le cause della morte del loro caro, i familiari dell’uomo (residente a Serrana Fontana, operaio e padre di una bimba di 3 anni) hanno chiesto l’intervento dei Carabinieri, i quali hanno informato il Pubblico Ministero di turno, sequestrando su disposizione di quest’ultimo cartella clinica e salma. In serata è giunta la notizia dal Cotugno ed è scattato l’allarme, anche perché anche uno zio del ragazzo è stato ricoverato al pronto Soccorso del Rizzoli ed è ora sotto osservazione. I sanitari hanno fatto quindi scattare la profilassi per i familiari e per le persone che hanno avuto contatti con Pasquale Maltese.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie