lunedì, Luglio 22, 2024

Covid 19 a Napoli, test rapidi a Fuorigrotta per il personale scolastico: 21 positivi

- Advertisement -

Notizie più lette

Luigi Maria Mormone
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Covid 19 a Napoli: l’iniziativa organizzata al Palabarbuto di Fuorigrotta dall’Ordine dei Medici ha dato come risultato 21 positivi su 452 test effettuati.

Nella giornata di ieri, domenica 6 settembre, 452 tra insegnanti e personale scolastico si sono recati volontariamente al Palabarbuto di Fuorigrotta per sottoporsi al test sierologico rapido, allo scopo di prevenire la diffusione del Covid 19.

Come riportato da “Repubblica”, c’è dunque stata una buona adesione allo screening organizzato ieri dalle 9 alle 15 da parte dell’Ordine dei medici, con Federazione dei medici di famiglia e Società italiana medicina generale e delle cure primarie.Covid 19 a Napoli, test rapidi a Fuorigrotta per il personale scolastico: 21 positivi In tutto sono stati effettuati 452 test a docenti e personale amministrativo della scuola. Il risultato è arrivato dopo circa dieci minuti. 21 i casi positivi, per cui questi ultimi dovranno dunque effettuare anche il tampone. Docenti e personale amministrativo delle scuole hanno atteso il proprio turno nell’area di sosta del palazzetto dello sport di Fuorigrotta, dove è stata parcheggiato il grande camper che funge da unità mobile della Regione Campania.

A promuovere l’iniziativa Pina Tommasielli, componente per la medicina territoriale dell’unita di crisi della Regione per l’emergenza Covid: “C’è stata grande partecipazione – afferma Tommasielli – in molti si sono sottoposti a un esame che al momento non è obbligatorio e questo dimostra l’alto senso civico del nostro personale scolastico. Stiamo lavorando per coinvolgere sempre di più l’esercito dei medici di famiglia affinché siano loro a effettuare nei propri studi il test sierologico rapido”.Covid 19 a Napoli, test rapidi a Fuorigrotta per il personale scolastico: 21 positivi Secondo Silvestro Scotti (presidente dell’Ordine dei medici di Napoli), “lo screening del Palabarbuto risponde a una esigenza del personale docente e non docente della scuola sinora non assecondata ed il numero delle persone che si sono presentate dimostra che l’iniziativa e stata ben apprezzata”.

Per il presidente dei medici napoletani “il modello operativo seguito a Fuorigrotta può essere anche considerato un test sul campo per la prossima campagna di vaccinazione antinfluenzale dove ci aspettiamo un’affluenza sicuramente maggiore“.

A ieri, su 170mila docenti solo in 38mila hanno già effettuato il test sierologico in Campania (ovvero il 25%).

Foto in evidenza: “Repubblica”

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie