giovedì, Maggio 23, 2024

Choc a Montesanto, 12enne sfregiata: Carabinieri arrestano il fidanzatino

- Advertisement -

Notizie più lette

Luigi Maria Mormone
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Cronaca di Napoli: un ragazzino è stato fermato dai Carabinieri per l’aggressione subita dalla 12enne la notte scorsa nel quartiere di Montesanto.

Bruttissimo fatto di cronaca nella notte tra lunedì 11 e martedì 12 luglio nel quartiere napoletano di Montesanto.

I Carabinieri hanno arrestato un ragazzo di 16 anni, accusato di avere sfregiato con un coltello il viso della fidanzata 12enne.

La ragazzina ha riferito ai medici dell’ospedale Pellegrini l’identità del suo feritore, affermando che il 16enne avrebbe agito “per motivi di gelosia”.

Dopo la segnalazione dei sanitari, il giovane è stato individuato dai militari della compagnia e del nucleo operativo Centro: attualmente è trattenuto in caserma per accertamenti che sono ancora in corso. Ai Carabinieri che lo hanno individuato ha detto che stava andando a costituirsi.

La 12enne, dopo le prime cure al pronto soccorso, è stata trasferita al Santobono, da dove è stata dimessa con 30 giorni di prognosi per un danno permanente al viso.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie