domenica, Luglio 3, 2022

Calcio femminile, Cina battuta 2-0: la fantastica Italia ai quarti dei Mondiali!

- Advertisement -

Notizie più lette

Luigi Maria Mormone
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Mondiali di calcio femminile: le azzurre di Milena Bertolini hanno battuto le asiatiche con un secco 2-0 (Giacinti-Galli) e sfideranno l’Olanda nei quarti di finale.

L’Italia del calcio femminile è tra le prime 8 del mondo. A Montpellier, le azzurre di Milena Bertolini hanno battuto per 2-0 la Cina, raggiungendo i quarti di finale dei Mondiali: sabato 29 giugno (ore 15, diretta Rai e Sky Sport Mondiali) sfida all’Olanda (2-1 al Giappone) in quel di Valenciennes.

I gol sono stati realizzati da Valentina Giacinti al 15’ (lesta a ribattere in rete dopo una respinta di Peng su Bartoli) e da Aurora Galli al 49’ (velenoso tiro dalla distanza). Non è stata la loro miglior partita, ma le azzurre hanno messo il cuore oltre l’ostacolo per la qualificazione ai quarti e possono giustamente festeggiare un traguardo storico.

Adesso nulla è più precluso per queste ragazze, che con le loro qualità stanno valorizzando un movimento, quello del calcio femminile italiano, ora in netto recupero su altre nazioni.

Italia tra le prime 8 del mondo, CT Bertolini: “Risultato incredibile. Abbiano bisogno del calore dei tifosi”

Gran parte del merito dell’exploit dell’Italia va al CT, Milena Bertolini, al settimo cielo dopo la vittoria sulla Cina, valsa i quarti di finale: “Un risultato incredibile -ha dichiarato Bertolini a “RaiSport”- Ma abbiamo ottenuto un risultato importante. Non c’è stato il bel gioco, ma nel calcio non conta solo quello. Le ragazze hanno dato tutto e sono state ciniche.Calcio femminile, Cina battuta 2-0: la fantastica Italia ai quarti dei Mondiali! Il tifo degli italiani in Francia e davanti alla tv è sempre più forte: “Ci siamo fatte un regalo bellissimo -aggiunge il CT- Stiamo facendo grandi cose e per riuscirci abbiamo bisogno del calore degli italiani. Più si va avanti, più il livello sale”.

Mondiali femminili: la rivincita della splendida “Italdonne”

Chissà dove potrà arrivare la Nazionale femminile, che per qualità di gioco e, soprattutto, spirito di gruppo (la Macarena ballata dopo ogni vittoria è ormai un classico), somiglia tantissimo alla Nazionale di Marcello Lippi a Germania 2006 (e sappiamo com’è finita allora).Calcio femminile, Cina battuta 2-0: la fantastica Italia ai quarti dei Mondiali! Al di là dell’esito del Campionato del mondo, le #RagazzeMondiali (ormai trend topic sui social) si sono dunque prese una bella rivincita sui pregiudizi, visto che stanno tenendo altissimo il nome del calcio italiano.

Tutto ciò a un anno dalla clamorosa esclusione della Nazionale maschile da Russia 2018 e proprio nei giorni della pazzesca (quanto immeritata) eliminazione dell’Under 21 dagli Europei organizzati proprio in Italia (il CT Di Biagio si è dimesso ieri).

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_img

Ultime Notizie