Pareo Park, arriva l’ok da parte dell’Asl: domani la riapertura

282
Pareo Park, arriva l’ok da parte dell’Asl: domani la riapertura

Pareo Park: il parco acquatico più grande del Mezzogiorno riapre un mese dopo che i bambini avevano avuto strane bolle ai piedi dopo essere stati in piscina.

A circa un mese dalla chiusura disposta dalla Asl Napoli 2, in seguito strana epidemia di bolle ai piedi di circa 150 bambini che avevano frequentato una delle piscine (con i genitori che li hanno anche portati in vari ospedali limitrofi), domani, mercoledì 31 luglio, riapre a Giugliano il Pareo Park, il parco acquatico più grande del Mezzogiorno.

Cari amici, Il Pareo Park da domani 31 luglio sarà finalmente riaperto al pubblico!La direzione, scusandosi per questo…

Pubblicato da Pareo Park su Martedì 30 luglio 2019

La riapertura è possibile perché, si legge sulla pagina Facebook del Pareo Park, “è stato infatti rilasciato parere positivo alla riapertura dalla Asl e dagli enti preposti, anche a seguito di numerosi e scrupolosi controlli, effettuati anche dal personale interno del parco. Il Pareo Park – continua la nota – oggi è l’unico parco acquatico in Europa dotato di un impianto di sanificazione delle acque provenienti dalle falde acquifere di prelevamento, che ne garantiscono la purezza”.

Domani mattina, alle 10.30, l’amministratore della struttura, Vincenzo Schiavo, terrà una conferenza stampa per spiegare nei dettagli tutti gli interventi attuati per garantire la sicurezza degli ospiti, come i nuovi strumenti di controllo della qualità delle acque e tutte le rigorose misure adottate a tutela del pubblico.

Come riporta “Il Mattino”, è stata infatti impiegata una tecnologia all’avanguardia a livello europeo per la sanitizzazione e la filtrazione delle piscine.