22-10-20 | 16:34

ANM, disagi sulla Linea 1: in attesa di nuovi treni per migliorare il servizio

Home Cronaca di Napoli ANM, disagi sulla Linea 1: in attesa di nuovi treni per migliorare...
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Caivano, 17enne muore in piscina mentre si allena

Il mondo del nuoto è sotto choc. Mario Riccio era tesserato con la società Acquachiara di Pomigliano D'Arco. Franco Porzio: "Una tragedia immane". Mario Riccio,...

Ultime notizie Benevento: 14enne si spara con pistola del padre

Benevento news:  14enne si spara con la pistola del padre, è grave Si esclude il gesto volontario, sarebbe stato un incidente. Un quattordicenne di Vallata,...
5a9fa1d6595dda5678b20c716ed74260?s=120&d=mm&r=g
Redazionehttp://www.2anews.it
2Anews è un magazine online di informazione Alternativa e Autonoma, di promozione sociale attivo sull’intero territorio campano e nazionale. Ideato e curato da Antonella Amato, giornalista professionista. Il magazine è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n.67 del 20/12/2016.

ANM Linea 1 metro. Ogni volta che durante la giornata un treno ha un guasto, deve essere riportato all’officina di Piscinola e riparato: spesso quindi i treni disponibili scendono a sette o sei.

Questa mattina dalle 8.50 alle 11.50 la Linea 1 della Metropolitana di Napoli ha limitato la sua circolazione alla tratta Piscinola-Dante. La circostanza si sta verificando di frequente e di questo Anm si scusa con i cittadini, comprendendo i gravi disagi a cui li sottopone.

I treni della linea 1 in circolazione attualmente sono stati acquistati tra il 1996 e il 1997: hanno ormai 23 anni. Anm  procede all’esecuzione di tutti i controlli prescritti dagli organi competenti e volti a garantire  la sicurezza dei passeggeri  e questo, con le attuali condizioni dei mezzi, consente di avere a disposizione per l’esercizio giornaliero solo otto treni.

Ogni volta che durante la giornata un treno ha un guasto, deve essere riportato all’officina di Piscinola e riparato: spesso quindi i treni disponibili scendono a sette o sei. In questo caso è impossibile assicurare una frequenza adeguata sull’intera linea ed evitare l’affollamento delle banchine.

Tema oggi reso ancora più pressante per la gestione dell’emergenza covid. In tale evenienza Anm, limitando la circolazione a Dante,  assicura una maggiore frequenza sulla tratta in esercizio garantendo comunque il collegamento tra la zona collinare ed il centro storico cittadino.

L’incremento nella disponibilità dei vecchi treni è reso complesso dall’età dei mezzi per i quali il mercato non mette più a disposizione molti ricambi, cosa che rende la riparazione di alcuni guasti particolarmente laboriosa e difficile.

In queste settimane si stanno svolgendo alcune trattative sindacali volte a  riorganizzare  i settori aziendali interessati per far fronte alle attuali esigenze.
Anm, al contempo, sta accelerando il più possibile la messa in esercizio commerciale dei due treni nuovi, con l’obiettivo di metterli in circolazione a febbraio, migliorando il servizio.

Il bando di acquisto dei nuovi treni che stanno arrivando dalla Spagna è stato lanciato dal Comune di Napoli nel 2015, vista la necessità di rinnovare i mezzi rotabili, che non era stata presa in considerazione dalle amministrazioni precedenti.

Anm auspica che il prossimo ingresso in circolazione dei nuovi mezzi e un clima che, si spera, possa instaurarsi in maniera più serena e responsabile tra i lavoratori dell’azienda, portino a breve a ridurre al minimo i disagi.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Regione Campania, bonus Taxi ed NCC: sesto elenco beneficiari (SCARICA PDF)

Regione Campania: sesto elenco dei beneficiari per i quali è stata disposta la liquidazione del bonus di 2000 euro per le attività di trasporto...

Carabinieri arrestano sei persone: c’è anche chi bonificava microspie per il clan Puca

Cronaca di Napoli: fra le sei persone arrestate dai Carabinieri c’è anche un ex dipendente di una società di intercettazioni che eseguiva bonifiche per...

Moda autunno-inverno per le donne: l’ultima tendenza è il layering

Moda autunno-inverno 2020: l’ultima tendenza per le donne è il layering (ovvero “strato su strato”). Gettonati anche i cardigan di lana. Una delle parole chiave...

In arrivo il Black Friday 2020: il 27 novembre l’attesa giornata degli sconti

Black Friday 2020: sarà venerdì 27 novembre la giornata dedicata a sconti e promozioni. Probabilmente la pandemia da Covid 19 spingerà sempre di più...

Covid 19, difficoltà per le palestre in Campania: molti gestori stanno già chiudendo

Covid 19 in Campania: situazione sempre più difficile per le palestre (il cui destino è stato lasciato “in sospeso” dall’ultimo DPCM). Petizione online del...