Comune di Napoli, Galleria Laziale: confermata la riapertura per domani

2690
Galleria Laziale, prorogata la chiusura notturna
La buona notizia arriva dopo l’incontro che si è svolto stamani tra l’assessore alla mobilità Mario Calabrese, i servizi tecnici del Comune di Napoli e i responsabili di RFI.

Svolta sulla viabilità a Fuorigrotta. Riapre domani la Galleria Laziale. Il Comune e Rfi (Rete ferroviaria italiana) hanno bruciato i tempi, riuscendo a completare i lavori di messa in sicurezza in 10 giorni, come promesso giovedì dal sindaco Luigi de Magistris. Disagi finiti per gli automobilisti, allora? Non del tutto, purtroppo. Perché la Galleria continuerà ad essere interessata ancora per circa uno o due mesi dalla manutenzione straordinaria, con gli operai, però, che saranno a lavoro solo di notte. Dall’incontro che si è svolto stamani tra l’assessore alla mobilità Mario Calabrese, i servizi tecnici del Comune di Napoli e i responsabili di RFI che stanno realizzando l’intervento di messa in sicurezza della Galleria laziale, è emerso che questa prima fase dei lavori è in avanzato stato di realizzazione e, pertanto, per la giornata di sabato se ne prevede la riapertura al traffico.

Contemporaneamente alla ultimazione della prima fase dei lavori sulla galleria laziale sarà avviato il doppio senso di circolazione nella galleria 4 giornate. Ciò consentirà la realizzazione della seconda fase dei lavori (manutenzione straordinaria) nella galleria laziale senza impatti sulla mobilità tra Fuorigrotta e il centro.
Lo rende noto l’assessorato alla mobilità del Comune di Napoli

Per questo motivo, Palazzo San Giacomo ha deciso di istituire ugualmente il doppio senso di circolazione nella Galleria Quattro Giornate, sempre a partire da domani, in modo da agevolare il traffico notturno dei cittadini che percorrono la tratta tra piazza Sannazaro e Fuorigrotta. In questo modo, sottolinea in una nota l’assessore ai Trasporti, Mario Calabrese, «si consentirà la realizzazione della seconda fase dei lavori di manutenzione straordinaria nella Galleria Laziale, senza impatti sulla mobilità tra Fuorigrotta e il centro». La Laziale, insomma, sarà off limits di notte, ma resterà aperta durante la giornata. Gli automobilisti provenienti da Fuorigrotta potranno scegliere, nelle ore diurne, quale delle due gallerie imboccare per arrivare in centro.