giovedì, Aprile 25, 2024

Viabilità, nuovi dispositivi di traffico per manifestazioni e cantieri

- Advertisement -

Notizie più lette

Gabriella Monaco
Gabriella Monacohttp://www.2anews.it
Redattrice laureata in 'Lettere Moderne'. Appassionata di Scrittura, Arte, Viaggi e Serie tv."

Istituiti nuovi dispositivi di viabilità per lo svolgimento di manifestazioni e la presenza di cantieri nella città di Napoli.

La Conferenza Permanente dei Servizi per i cantieri stradali e le manifestazioni, che si riunisce con cadenza settimanale, alla presenza dei rappresentanti del Servizio Polizia Locale, del Servizio Strade, Viabilità e Traffico, del Servizio Ciclo Integrato delle Acque e Tutela del Mare, del Servizio Gestione Eventi e Stadio D. A. Maradona, delle Municipalità 4 e 5 e della Società 2i ReteGas Spa, ha approvato alcuni cantieri che interesseranno le seguenti strade:

Fino al 12/04/2024, nell’ambito della “Rifunzionalizzazione sistema fognario San Giovanni”, saranno effettuati i lavori di scavo in attraversamento su sede stradale e su marciapiede di corso San Giovanni a Teduccio, in continuazione con lo scavo precedentemente eseguito sotto le infrastrutture della rete tranviaria.

L’area di cantiere sarà allestita fra i civici 209 e 221 ed occuperà per intero la larghezza della carreggiata lato mare. Per evitare l’interruzione del traffico veicolare è prevista l’istituzione un senso unico di marcia per tutti gli autoveicoli provenienti da Napoli Centro, direzione Portici, all’altezza dell’intersezione con la rotatoria di via Ferrante Imparato, che saranno deviati sulla corsia preferenziale destinata ai tram.

Gli autoveicoli provenienti da Portici e diretti a via Ferrante Imparato o a Napoli Centro, ad eccezione dei tram, svolteranno su via Pietro Signorini per reimmettersi nuovamente su corso San Giovanni, con l’istituzione, inoltre, del divieto di sosta sul lato destro della carreggiata. Si prevede infine la sospensione del servizio tranviario sul tratto di corso San Giovanni interessato dai lavori, assicurando l’uscita dei tram dal deposito entro le 7:30 e il rientro degli stessi dopo le 17:30.

Fino al 17/04/2024 saranno eseguiti i lavori di riqualificazione, in viale Augusto, dello spartitraffico centrale nel tratto tra via Andrea Doria e via Attilio Regolo. Durante i lavori che saranno eseguiti a traffico aperto, sarà istituito, lungo la carreggiata in direzione piazza Italia, il divieto di sosta.

Nella carreggiata in direzione piazzale Tecchio, sarà realizzata una fascia di 3 mt per consentire l’avvicinamento dei mezzi d’opera di cantiere e pertanto le lavorazioni saranno eseguite a traffico aperto con restringimento della carreggiata e il divieto di sosta lungo nel tratto compreso tra via Giuseppe de Lorenzo e via Andrea Doria. Al fine di garantire la viabilità pedonale, saranno realizzati, ove necessario, attraversamenti pedonali provvisori all’inizio ed alla fine del cantiere.

Dal 2 al 16/04/2024 saranno eseguiti i lavori di rifacimento del manto stradale e di messa in quota dei chiusini in via Nuova Toscanella nel tratto compreso tra l’intersezione con via dei Ciliegi e Piazzetta Ponte Caracciolo. I lavori saranno eseguiti in orario notturno dalle ore 22:00 alle ore 6:00 con cantiere ad avanzamento mobile e con l’istituzione del senso unico in direzione Piazzetta Ponte Caracciolo. I veicoli provenienti da Tommaso De Amicis dovranno svoltare a destra in via Marco Rocco di Torrepadula.

Dal 3 al 24/04/2024 sarà avviata la prima di quattro fasi dei lavori di messa in sicurezza e riqualificazione dei muri adiacenti la scalinata di collegamento tra via Luca Giordano e via Aniello Falcone. Questa prima fase di intervento interesserà il lato sinistro in discesa verso via Aniello Falcone e sarà, inoltre, occupato il marciapiede sul lato sinistro di via Aniello Falcone solo nella parte finale del muro adiacente la scalinata. Per tali lavori non sarà necessario istituire un attraversamento pedonale provvisorio in quanto già vigente sul lato destro dove saranno indirizzati i pedoni.

Il 08/04/2024 saranno eseguiti dei lavori di scavo per l’innesto in fognatura pubblica di un’unità immobiliare sita in via Pietro Colletta nel tratto compreso tra i civici 86 e 88. I lavori saranno eseguiti in parte su marciapiede e in parte sulla carreggiata dalle ore 7:00 alle ore 19:00 a con l’istituzione del senso unico alternato nel tratto interessato.

Dall’8 al 12/04/2024 saranno eseguiti dei lavori di scavo, da parte di 2i ReteGas, per la sostituzione di una condotta di distribuzione di gas metano all’altezza del civico 566 del corso Vittorio Emanuele. I lavori saranno eseguiti su marciapiede in orario diurno dalle ore 09:00 alle ore 17:00 a traffico aperto.

Dall’8 al 19/04/2024 saranno eseguiti dei lavori di scavo per la realizzazione di nuova linea BT, da parte di e-Distribuzione Spa, in piazza Giuseppe Di Vittorio, a partire dal marciapiede in via Francesco De Pinedo proseguendo in attraversamento fino al centro piazza. I lavori saranno eseguiti a traffico aperto con istituzione del divieto di sosta permanente con rimozione coatta nelle aree di volta in volta interessate.

Dall’8 al 19/04/2024 inizieranno i lavori di ripavimentazione del capostrada di corso Malta nel tratto compreso tra via Poggioreale e via Fiume in entrambe le direzioni di marcia. I lavori saranno eseguiti in orario diurno, dalle 7:00 alle 20:00, e a traffico aperto con restringimento della carreggiata in n. 8 fasi, di cui le prime quattro per la fresatura e posa del binder, le successive quattro per la posa del tappetino d’usura.

La Polizia Locale fornirà la necessaria assistenza nelle fasi cruciali delle attività lavorative garantendo, in particolare, supporto per l’avvio dei lavori ai fini della rimozione dei veicoli in sosta vietata.

Dall’8 al 19/04/2024 per consentire l’esecuzione delle attività di lavaggio e di verniciatura delle pareti della Galleria Vittoria, da parte della Edison Next Government Napoli Scarl, è necessario procedere alla chiusura notturna delle corsie di transito secondo il seguente programma:

Chiusura delle corsie di transito da via Giorgio Arcoleo a via Acton:

– Dalle ore 23:30 del 08/04/2024 alle ore 5:00 del 09/04/2024.

– Dalle ore 23:30 del 09/04/2024 alle ore 5:00 del 10/04/2024.

– Dalle ore 23:30 del 10/04/2024 alle ore 5:00 dell’11/04/2024.

– Dalle ore 23:30 dell’11/04/2024 alle ore 5:00 del 12/04/2024.

Chiusura delle corsie di transito da via Acton a via Domenico Morelli:

– Dalle ore 23:30 del 15/04/2024 alle ore 5:00 del 16/04/2024.

– Dalle ore 23:30 del 16/04/2024 alle ore 5:00 del 17/04/2024.

– Dalle ore 23:30 del 17/04/2024 alle ore 5:00 del 18/04/2024.

– Dalle ore 23:30 del 18/04/2024 alle ore 5:00 del 19/04/2024.

Durante la chiusura ai veicoli provenienti da via Acton sarà consentito di procedere in galleria percorrendo le corsie della semicarreggiata lato mare rientrando, all’uscita della stessa (lato via Arcoleo), sulle corsie della semicarreggiata lato monte (mediante rimozione temporanea dei new jersey) con prosieguo in via Domenico Morelli. I veicoli diretti da via Giorgio Arcoleo a via Acton percorreranno alternativamente via Chiatamone – via Nazario Sauro – via Ammiraglio Ferdinando Acton.

Dal 9 all’11/04/2024 saranno eseguiti dei lavori di scavo per la realizzazione di un tronco di linea BT e installazione di un nuovo armadio stradale, da parte di e-Distribuzione Spa, in via delle Repubbliche Marinare, in corrispondenza del civico 7. I lavori saranno eseguiti su marciapiede, senza interruzione del traffico veicolare.

Dall’11 al 12/04/2024 saranno eseguiti dei lavori di scavo per la posa di cavi in fibra ottica, da parte di TIM Spa, in via Ferrante Imparato, in corrispondenza del civico 288. I lavori saranno eseguiti prima in attraversamento su marciapiede con la predisposizione di un passaggio protetto per il transito dei pedoni e successivamente lungo la sede stradale, in senso longitudinale, a sinistra in direzione di via Stefano Giliberti. I lavori saranno eseguiti a traffico aperto con il solo restringimento della carreggiata in corrispondenza dell’area di cantiere.

Dal 15/04/2024 al 30/06/2024, nell’ambito della “Rifunzionalizzazione sistema fognario San Giovanni”, saranno effettuati dei lavori lungo corso San Giovanni a Teduccio, nel tratto compreso tra il civico 193 e via Giuseppe Garibaldi riguardanti il rifacimento e la risagomatura del marciapiede destro (direzione Portici) e nell’esecuzione di uno scavo, da eseguire in senso longitudinale sulla sede stradale, per la posa in opera di una condotta fognaria (lato mare).

Verrà, dunque, allestita un’area di cantiere della lunghezza complessiva di ca. 230,00 ml lungo il tratto suddetto che occuperà parte del marciapiede e parte della carreggiata lato mare. Durante l’esecuzione dei lavori sarà quindi disposta la chiusura al transito veicolare della corsia destra, direzione Portici, per il tratto di strada di corso San Giovanni a Teduccio fra il civico 193 e l’intersezione con via Giuseppe Garibaldi con deviazione dei veicoli sulla corsia di sinistra e l’istituzione, sulla stessa, di un senso unico di circolazione con direzione di marcia verso Portici.

Gli autoveicoli provenienti da Portici e diretti a via Ferrante Imparato o a Napoli Centro avranno l’obbligo di svoltare su via Pietro Signorini, immettersi sulla rotatoria di via Ferrante Imparato e proseguire su corso San Giovanni a Teduccio, con l’istituzione, inoltre, su via Pietro Signorini del divieto di sosta sul lato destro della carreggiata. Si prevede infine la sospensione del servizio tranviario sul tratto di corso San Giovanni interessato dai lavori, assicurando l’uscita dei tram dal deposito entro le 7:30 e il rientro degli stessi dopo le 17:30.

Per quanto riguarda le manifestazioni:

Il 29/03/2024 a partire dalle ore 18:00 e fino a cessate esigenze, per consentire lo svolgimento della Via Crucis Diocesana, che si svolgerà tra le 20:00 e le 22:30 in piazza del Gesù Nuovo, sarà istituito un particolare dispositivo di traffico in che prevede l’interdizione della piazza al traffico veicolare, ad eccezione di mezzi di soccorso, delle Forze dell’Ordine, residenti, autorizzati, taxi e titolari di stallo H personalizzato e la sospensione della fermata dei bus turistici, e sua dislocazione in via Monteoliveto, all’altezza di palazzo Gravina.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie