Universiadi, la prima nave del villaggio olimpico sarà Msc Lirica

0
163
Universiadi, la prima nave del villaggio olimpico sarà Msc Lirica

Universiadi 2019: la Msc Lirica sarà ancorata nel porto di Napoli. Attesa anche per una seconda nave che farà da villaggio olimpico.

Uno dei problemi più complicati per le Universiadi 2019 a Napoli, ovvero quello del villaggio olimpico, è stato risolto. Raggiunto infatti un accordo tra l’Aru (l’agenzia regionale per le Universiadi) ed Msc per la nave Msc Lirica, che farà parte del villaggio atleti per la manifestazione sportiva in programma a Napoli dal 3 al 14 luglio dell’anno prossimo. Questi i numeri della nave che sarà ancorata nel porto di Napoli: 275 metri di lunghezza per una stazza di circa 65.000 tonnellate, con 976 cabine per una capacità di oltre 2.679 passeggeri e 721 membri di equipaggio. Come riporta “Il Mattino”, Msc Lirica ha inoltre a bordo 4 ristoranti, 6 bar, 2 piscine, 2 vasche idromassaggio, una discoteca, aree dedicate ai bambini e ai teenager.Universiadi, la prima nave del villaggio olimpico sarà Msc Lirica Chi ha voglia di praticare sport a bordo della nave può scegliere tra il tennis, il basket e la pallavolo, ma anche un percorso jogging, la palestra, il solarium. La nave è anche dotata di un vero e proprio centro benessere, con talassoterapia, bagno turco, sauna, sale massaggi, salone di bellezza e parrucchiere. Completamente rinnovata e rimodernata nel 2015 grazie a un intervento da 200 milioni di euro, questa nave offre nei suoi ristoranti specialità culinarie mediterranee e internazionali.

Msc Lirica rappresenta insomma un vero e proprio “villaggio olimpico sul mare”, e sarà affiancata da un’altra nave, che verrà scelta con un bando di gara inviato all’Anac per le verifiche. Dopo tale passaggio, anche questo bando sarà lanciato dal commissario per le Universiadi, Gianluca Basile.