domenica, Maggio 26, 2024

Un secondo tempo da campioni: Monza-Napoli 2-4

- Advertisement -

Notizie più lette

Gianmarco Giugliano
Gianmarco Giuglianohttps://www.2anews.it
Gianmarco Giugliano, cura la pagina dello sport calcio di 2ANews, laureato in Giurisprudenza, scrittore e giornalista.

Monza-Napoli: Scoppiettante secondo tempo al Calcio Napoli basta un quarto d’ora da Campioni d’Italia per far capire quanto questa squadra sia forte e non abbia giocato quest’anno. Osimhen, Politano, Zielinski e Raspadori i marcatori. 

Il Calcio Napoli a Monza cerca almeno il riscatto dopo la pessima sconfitta contro l’Atalanta ed il definitivo abbandono alle posizioni Champions.
C’è da difendere un posto in Europa per il prossimo anno ed una dignità che, comunque, è stata irrimediabilmente intaccata.
Calzona non dimostra molto coraggio e, oltre Ngonge al posto di Politano, mette in campo il solito Calcio Napoli con Juan Jesus e Rrhamani al centro della difesa, Olivera sulla destra e Zielinski al posto di Traoré.
Un secondo tempo da campioni: Monza-Napoli 2-4
Il “solito” Calcio Napoli gioca nel primo tempo la solita partita: possesso palla, scarse occasioni limpide ed ampi spazi lasciati all’avversario.
All 8′ il Monza è già in vantaggio. Cross di Zerbin e colpo di testa di Djuric in anticipo su Juan Jesus.
Solito refrain per tutto il primo tempo: Calcio Napoli che gioca ma non realizza.
Manca, probabilmente, un rigore su Ngonge.
Il primo tempo finisce sull’1-0 per il Monza.
Scoppiettante secondo tempo: al Calcio Napoli basta un quarto d’ora da Campioni d’Italia per far capire quanto questa squadra sia forte e non abbia giocato quest’anno.
Al 55′ su cross di Anguissa Osimhen vola in area e di testa supera Di Gregorio.
Al 58′ il neo entrato Politano realizza un eurogol con palla all’incrocio. 2-1 per gli azzurri.
Sul 62′ Zielinski dal limite realizza il 3-1 con un bel tiro dal limite dell’area che si infila sotto la traversa.
Trascorre solo un minuti e Colpani con un tiro a giro realizza il 2-3.
Continua a giocare il Calcio Napoli ed ancora con un neo entrato: Raspadori realizza il 4-2 al 68′.
Dopo il gol di Raspadori la partita, stancamente, arriva alla fine.
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie