Castellammare, tre anziani feriti: vittime del Knock Out

553
Castellammare, tre anziani feriti vittime del Knock Out

Castellammare: le aggressioni sono riconducibili al gioco Knock Out: colpire, stordire e poi scappare, mentre un amico riprende il tutto con il cellulare.

Episodi di Knock Out a Castellammare. Oggi le vittime sono tre anziani che sono stati aggrediti alle spalle e feriti alla testa. I cittadini hanno paura. Le aggressioni si sono susseguite nel giro di 24 ore. Le vittime hanno tra i sessanta e settant’anni e sono stati trasportati al pronto soccorso dell’ospedale San Leonardo.

Le ferite risultano simili con tagli alla testa medicati con diversi punti di sutura. Purtroppo non è la prima volta che si verificano questo genere di aggressioni e sono riconducibili al gioco americano Knock Out: colpire, stordire e poi scappare, mentre un amico riprende il tutto con il cellulare.

I carabinieri di Castellammare guidati dal maggiore Donato Pontassuglia, stanno indagando per risalire ai responsabili. Al momento sono stati segnalati un gruppo di ragazzi di cui una persona singola che coperto da una felpa con cappuccio aggredisce i passanti.